In copertina sull’ultimo numero cartaceo di Allure, Jennifer Aniston appare con i  suoi classici lunghi capelli dorati, mettendosi a nudo – letteralmente – per reinterpretare le tendenze Anni Duemila: dalla vita bassa ai top reggiseno. Nella lunga intervista che il magazine le ha riservato, l’attrice di Friends si apre come mai prima, condividendo i retroscena di quella che, a lungo, è stata dipinta dai media come “la sua scelta di non avere figli”.

Jennifer Aniston, oggi 53 anni, è stata sposata due volte. Dal 2000 al 2005 con Brad Pitt e dal 2015 al 2017 con Justin Theroux. Via Allure, l’attrice ha spazzato via anni di speculazioni e gossip, secondo cui l’attrice non voleva diventare madre, per concentrarsi esclusivamente sulla carriera. Non che ci sarebbe stato nulla di male in quella scelta, ma “Erano tutte bugie“, ha affermato, raccontando la sua esperienza nel tentativo di intraprendere una gravidanza. Alla rivista ha quindi dichiarato:

Ho cercato di rimanere incinta. È stato un percorso difficile, durato diversi anni. Ho provato anche con la fecondazione in vitro, ho bevuto tisane cinesi, le ho provate tutte. E c’era questa narrativa che mi dipingeva come egoista, concentrata solo sulla carriera, si diceva che mio marito (all’epoca Justin Theroux, ndr) mi avesse lasciato per questo.

La risposta di Jennifer Aniston a chi le chiede "Perché non hai figli"

Aniston ha però una cosa da aggiungere:

Se solo, quando ero ancora in tempo, qualcuno mi avesse detto: “Congela gli ovuli. Fatti un favore”. Non ci ho pensato, ed eccomi qui, mi ritrovo oggi che la nave è ormai salpata.

Ma, nonostante tutto, dice di non avere rimpianti: “Ora mi sento sollevata perché non c’è più l’incertezza. Non ci devo più pensare, è finita“.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!