logo
Stai leggendo: Jennifer Lopez è un’ex spogliarellista nel film “Hustlers at Scores”

Jennifer Lopez è un'ex spogliarellista nel film "Hustlers at Scores"

Il film è tratto da una storia vera, svelata da un'inchiesta giornalistica, relativa a un gruppo di spogliarelliste che derubavano i propri clienti, tutti uomini ricchissimi, broker di Wall Street.
lopez

Buone notizie per Jennifer Lopez che torna al cinema e stavolta con un ruolo che farà discutere. Sarà, infatti, la protagonista di “Hustlers at Scores”, ovvero una pellicola cinematografica tratta da una storia vera, che è stata svelata da un’inchiesta giornalistica, relativa a un gruppo di spogliarelliste che derubavano i propri clienti, tutti uomini ricchissimi, broker di Wall Street. La regia è stata affidata a Lorene Scafaria, che ha già diretto film come “Cercasi amore per la fine del mondo” nel 2012 e il più recente “The Meddler” nel 2016. Insomma per Jennifer Lopez sarà un impegno importante.

La regista, intanto, ha rilasciato un’intervista a Billboard. Queste le sue parole:

Il film offrirà uno sguardo pieno di empatia verso le donne e gli uomini, e i relativi ruoli di genere. Ci hanno detto che gli uomini valgono per quello che c’è sul loro conto in banca, e le donne per la simmetria dei loro volti e dei loro corpi: il film parla proprio di questo. I ruoli che caratterizzano il club delle spogliarelliste sono quelli che caratterizzano il mondo.

E sulla protagonista, l’attrice Jennifer Lopez, ha spiegato:

Nessuna altra attrice avrebbe potuto interpretare questo personaggio crudo e dinamico come lei in tutta la sua complessità, umanità e intelligenza. Ho sempre avuto lei in mente, la protagonista è maledettamente Jennifer Lopez.

Secondo Forbes Jennifer Lopez è senza dubbio la più ricca tra i latino-americani nell’ambiente di Hollywood e la più influente attrice ispanica d’America secondo la lista dei “100 ispanici più influenti” della rivista People en Espanol. Nel 2013 le è stata attribuita la stella numero 2500 sulla “Hollywood Walk of Fame” di Los Angeles e l’anno successivo è stata la prima donna nella storia a ricevere il premio Icon Award ai Billboard Music Awards. Ha collezionato 4 singoli alle posizioni n° 1 e 10 della Top 10 della Billboard Hot 100.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...