Jessica Alves: "Voglio diventare madre ma con me gli uomini vogliono solo divertirsi"

Dopo aver terminato gli interventi per completare la sua transizione, il desiderio di Alves è quello di avere un figlio. Ma sinora ha incontrato diverse difficoltà nel tentativo si instaurare un rapporto significativo con i partner.

Ricevo molte attenzioni dagli uomini quando sono in pubblico, così come sul mio Instagram o su Only Fans, ma sono ancora una donna single“, sono le parole di Jessica Alves, la cosiddetta Barbie umana che ha da poco terminato i numerosi interventi per completare la sua transizione. Tempo fa ha anche espresso il desiderio di affrontare un trapianto dell’utero per coronare il sogno di diventare madre.

Jessica Alves pronta a volare in Thailandia: "Voglio fare un impianto d'utero"

Voglio un amore e una famiglia vera” aveva dichiarato Alves. Ma, sinora, ha riscontrato molte difficoltà nel tentativo di costruire relazioni significative con gli uomini, che le hanno impedito di realizzare il suo sogno. Al Daily Mail ha infatti spiegato:

È difficile trovare il principe azzurro che alla fine mi sposerà e costruirà una famiglia con me. La maggior parte degli uomini che ho incontrato sono solo alla ricerca di divertimento e quando parlo di avere figli, spariscono.

In passato si era proposto Giacomo Urtis, chirurgo di molte celebrità e concorrente del Grande Fratello Vip per dare alla luce un figlio con Jessica Alves. Lei però aveva ritenuto che i due fossero incompatibili per essere genitori insieme: “Giacomo è sempre impegnato con il lavoro, non so se è pronto a diventare padre come lo sono io a diventare madre. Meglio cercare un altro uomo italiano“, aveva commentato.

La modella, che sul suo profilo Instagram conta un totale di ben 6,7 milioni di followers, si è dichiarata felice al “95%“per la sua transizione. Solo un intervento al naso riuscirebbe a farle raggiungere il 100%, ma i medici gliel’hanno fortemente sconsigliato perché metterebbe a rischio la sua salute.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!