logo
Stai leggendo: Johnny Depp in crisi: a rischio Jack Sparrow

Johnny Depp in crisi: a rischio Jack Sparrow

È stata sospesa, intanto, la distribuzione del film "City of Lies", ovvero la pellicola cinematografica sulla morte di Tupac in cui Depp è protagonista insieme a Forest Whitaker.
Johnny Depp

Non è un periodo facile per Johnny Depp, senza dubbio uno degli attori più amati al mondo. Lo abbiamo visto poco tempo fa, quando in una foto è apparso molto magro. Cosa sta succedendo? Questa è la domanda che in molti si stanno facendo e al quale al momento è difficile dare una risposta precisa. L’unica cosa certa è che stanno per cominciare le riprese del sesto capitolo dei “Pirati dei Caraibi” e nessuno sa se Jack Sparrow verrà interpretato da Johnny Depp. È stata sospesa, intanto, la distribuzione del film “City of Lies”, ovvero la pellicola cinematografica sulla morte di Tupac in cui Depp è protagonista insieme a Forest Whitaker. L’uscita era prevista per il 7 settembre.

Proprio oggi la Global Road Entertainment ha deciso di ritirare il film senza specificare al momento se sarà possibile vederlo in futuro, come confermato dai media americani. In Italia la programmazione cinematografica sarebbe cominciata il 4 ottobre ma, stando così le cose, non riusciremo mai a guardarlo. Il motivo non è ancora stato reso noto anche se è molto probabile che le vicende in cui è stato coinvolto Johnny Depp abbiano pesato moltissimo o addirittura siano state decisive.

Johnny Depp, come ricorderete, è stato accusato di violenza dall’ex moglie Amber Heard (accuse poi ritrattate poiché non ci sarebbe mai stato “alcun intento di provocare danni fisici morali”), poi ha avuto problemi finanziari e altri legati a un presunto abuso di sostanze. Insomma, per Depp non è di certo un periodo facile. Il mese scorso è stato persino denunciato da un membro della troupe di “City of Lies” che lo ha accusato di averlo picchiato.

Insomma, tra problemi col passato, una foto in cui appare dimagrito, accuse (prima dall’ex moglie, poi da un membro della troupe del film), la produzione ha deciso – almeno per ora – di mettere da parte il film che lo vedeva protagonista.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...