L’attore candidato all’Oscar Jonah Hill è stufo che il suo corpo sia sempre al centro delle discussioni dei fan sui suoi canali social.

La star statunitense, conosciuta per le sue partecipazioni a film di rilievo come The Wolf of Wall Street, Molto Incinta e Superbad, ha recentemente scritto sulla pagina Instagram di “non sentirsi a proprio agio” nel leggere di continuo commenti sulla sua forma fisica.

“So che avete buone intenzioni, ma vi chiedo gentilmente di non fare commenti sul mio corpo”, ha scritto Jonah ai suoi 3 milioni di follower. “Vorrei solo farvi sapere educatamente che non mi aiuta e non mi fa sentire bene”.

Non è la prima volta che Hill accenna al fatto di sentirsi a disagio nel proprio corpo, e questo suo ultimo post ha suscitato un’ondata di sostegno sia da parte delle star che dei fan, che hanno molto apprezzato il suo intento di stabilire dei limiti e difendersi dal body shaming. Anche la sorella dell’attore, l’attrice Beanie Feldstein, ha elogiato il post del fratello, condividendo emoji di applausi.

Hill ha anche rivelato che sta finalmente imparando ad accettarsi così com’è, dopo aver avuto problemi di autostima per tutta la vita. A febbraio aveva anche condiviso una sua foto, pubblicata in un articolo del Daily Mail, che lo ritraeva a torso nudo mentre faceva surf a Malibu, in California.

"Sono bella e sono ancora grassa": il post di Lizzo per chi ha criticato la sua dieta

“Non credo di essermi mai tolto la maglietta in una piscina fino a quando non ho compiuto 30 anni, anche di fronte a familiari e amici”, ha scritto. “Probabilmente sarebbe successo prima, se le mie insicurezze infantili non fossero state esacerbate da anni di scherno pubblico sul mio corpo da parte della stampa e degli intervistatori” e ha aggiunto: “quindi l’idea che i media cerchino di prendermi in giro perseguitandomi mentre faccio surf e stampando foto come questa mi lascia del tutto indifferente. Ho 37 anni e finalmente mi amo e mi accetto”.

Hill ha anche mostrato il suo nuovo tatuaggio – che recita “Body Love” –  ai fan. Una vera e propria celebrazione della body positivity e dell’amore verso se stessi. 

Articolo originale pubblicato il 14 Ottobre 2021

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!