Con l’arrivo dell’autunno Kylie Jenner ha lanciato sul mercato una linea speciale dei suoi prodotti beauty Kylie Cosmetics. Ad ogni inizio di stagione, infatti, l’imprenditrice crea una serie di trucchi ad hoc ispirati, per esempio, al Natale e a San Valentino. Anche per Halloween, quindi, non poteva lascarsi sfuggire l’occasione di presentare una nuova collezione.

Questa volta i prodotti nati in collaborazione con il franchise A Nightmare on Elm Street e sono ispirati al suo protagonista Freddy Krueger. Ciò che ha fatto discutere, però, è la trovata di marketing con la quale Kylie ha annunciato su Instagram l’uscita della nuova linea. A partire da fine settembre, infatti, ha iniziato a pubblicare alcuni scatti che la ritraggono con un look con dettagli rossi, con un chiaro riferimento al personaggio del film horror. Ma sono le foto che ha postato per confermare il lancio della collezione ad aver sollevato diverse polemiche.

Negli scatti in questione, si è mostrata ai suoi 275 milioni di followers completamente nuda e ricoperta di sangue: capelli bagnati, ferite sulle braccia e sulle gambe, unghie rosse. Una mossa che non è stata particolarmente gradita dai fan, rimasti scioccati dalle foto eccessivamente macabre. E, infatti, le critiche non si sono fatte attendere, e sui social Kylie è stata sommersa da polemiche e commenti negativi. Molti utenti hanno commentato chiedendosi se fosse davvero necessaria una campagna pubblicitaria del genere, e osservando che le foto sono facilmente accessibili a tutti, anche ai bambini.

Perché i Kardashian hanno depositato i nomi dei figli come fossero marchi

Mi disturba, considerando anche che sei incinta“, scrive un utente su Instagram. L’imprenditrice ha da poco annunciato la sua seconda gravidanza, e questo dettaglio ha fatto infuriare ancora di più i suoi followers per aver posato in queste foto che potrebbero urtare la sensibilità di molti. Insomma, sembra che la trovata pubblicitaria di Kylie non abbia riscosso molto successo: non resta che stare a vedere come andranno le vendite della Kylie X Nightmare on Elm Street Collection.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!