L'amica geniale: le prime immagini della serie tratta dal libro di Elena Ferrante - Roba da Donne

Diffuse le prime immagini ufficiali de L’amica geniale, la serie in otto episodi diretta da Saverio Costanzo (Private, La solitudine dei numeri primi, Hungry Hearts), tratta dal Best Seller L’amica geniale, il primo libro della quadrilogia di Elena Ferrante. L’amica geniale della scrittrice è stato un caso letterario e un fenomeno dell’editoria, avendo venduto milioni di copie in giro per il mondo e in questi giorni si sta girando anche la sua versione in film.

Le riprese della serie sono in corso a Caserta e vi partecipano attori professionisti e non professionisti, con piccoli reclutati nelle scuole di tutti i quartieri . A interpretare Elena e Lila bambine, sono rispettivamente Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. Giovanissime protagoniste per la prima volta sullo schermo, mentre Margherita Mazzucco e Gaia Girace saranno le due protagoniste adolescenti. Una serie tv pensata sia per il pubblico italiano sia per quello estero che potrà rivivere le storie della Ferrante.

Fonte: Ufficio Stampa TimVision ph. EduardoCastaldo
Fonte: Ufficio Stampa TimVision ph. EduardoCastaldo

La storia racconta che quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una signora ora anziana immersa in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia della loro amicizia. Ha conosciuto Raffaella Cerullo, che lei ha sempre chiamato Lila, in prima elementare, nel 1950. Ambientata in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così la loro storia che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di raccontare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

L'amica geniale

In scena oltre 150 attori e 5000 comparse con un casting durato otto mesi. È stato imponente il lavoro di ricostruzione del Rione che ospita il set. Una grande serie tv in otto puntate che vede una nuova collaborazione tra HBO-RaiFiction e Timvision, il nuovo progetto diretto da Saverio Costanzo (figlio di Maurizio) potrebbe essere disponibile già dalla prossima stagione televisiva.

La discussione continua nel gruppo privato!