La figlia di Madonna, Lourdes Leon, ha recentemente raccontato in un’intervista il suo rapporto conflittuale con la madre, ossessionata dall’avere il totale controllo sulla vita della figlia.

“Mia madre mi ha controllato per tutta la vita” ha dichiarato Lourdes. “Avevo bisogno di sentirmi completamente indipendente da lei, e mi sono allontanata subito dopo aver conseguito il diploma la liceo”.

La modella 25enne ha poi affermato di essersi pagata da sola il college e di aver acquistato il suo primo appartamento senza alcun aiuto finanziario da parte della madre: “Penso che mia madre abbia visto figli di personaggi famosi comprarsi tutto quello che volevano grazie al contributo economico dei genitori, e non voleva che i suoi figli crescessero così. Anche se, ovviamente, mi rendo conto di essere una ragazza privilegiata”.

Lordes ha comunque voluto sottolineare quanto sia stato importante per lei capire di potercela fare anche senza l’aiuto economico della famiglia: “Sento che sei i tuoi genitori pagano le cose che hai, allora questo dà loro un potere su di te”.

Ritratto di famiglia: chi sono i 6 figli di Madonna

Lourdes ha anche rivelato lo scarso apprezzamento di sua madre per il suo lavoro di modella: “Mia madre insiste nel dire che devo pensare a ciò per cui voglio essere conosciuta, al di là del mio aspetto, che è qualcosa di passeggero”. Di sicuro, a Lourdes non sembra interessare particolarmente il mondo della musica: “So cantare, semplicemente non mi interessa. Forse è troppo vicino a casa”, ha dichiarato.

La ragazza ha comunque lodato l’etica del lavoro di sua madre, che definisce la lavoratrice più instancabile che abbia mai conosciuto: “Non ho capito appieno quello che lei significasse per le altre donne finché non ho realizzato l’importanza dell’empowerment femminile. Sono sempre più in grado di riconoscere quanto sia influente e sorprendente questa donna e quanto sia sempre stata in anticipo sui tempi”.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!