La valanga del rock targata Maneskin invade anche l’America. Dopo il cartellone a loro dedicato a Times Square, si esibiscono da Jimmy Fallon: nessuna band italiana lo aveva mai fatto prima di loro.

La band italiana dei record si conferma un successo: nello studio del Tonitht Show di Jimmy Fallon, al Rockefeller Center, i Maneskin si sono esibiti per la prima volta nella TV americana. La band composta da Damiano, Vittoria, Ethan e Thomas si è esibita con la cover Beggin (qui il video dell’esibizione), che li ha consacrati nel panorama musicale mondiale, e con l’ultimo successo Mammamia, con cui hanno calcato il palco dello storico tempio del rock SO36 di Berlino.

Proprio durante lo show da Jimmy Fallon, la band ha annunciato una notizia stupefacente: i Maneskin apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas, il 6 novembre. Un’ulteriore conferma del successo della band italiana a livello mondiale. I ragazzi coronano così il sogno di ogni rock band.

Ma la visita dei Maneskin negli States non finisce qui. Dopo l’apertura del concerto dei Rolling Stones a Las Vegas, la band ha in programma due concerti nelle città cardine dell’East Coast e della West Coast. Il primo concerto si terrà al Roxy Theatre di Los Angeles e il secondo al Bowery Ballroom di New York, come riportato dai media.

I Maneskin saranno poi impegnati in Europa con gli Mtv European Music Award 2021, per cui hanno ottenuto le nominations di Best Italian Act, di Best Group e di Best Rock.

Perché i Måneskin hanno posato completamente nudi sui social

I quattro musicisti stanno mettendo in bacheca un successo dietro l’altro e non sorprenderebbe se riuscissero a portarsi a casa anche le tre nominations agli Mtv European Music Award 2021.

Se la vittoria di Sanremo li ha consacrati a livello italiano, quella all’Eurovision Song Contest 2021 ha incoronato la band italiana a livello internazionale. Da lì tutto è corso rapidamente in discesa per i quattro giovanissimi ragazzi, che adesso stanno conquistando anche gli Stati Uniti.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!