I Maneskin in reggicalze alla cerimonia di premiazione degli American Music Awards

La band vincitrice al Festival di Sanremo 2021 con Zitti e Buoni ha conquistato il riconoscimento nella categoria della miglior canzone rock per il brano Beggin. "Per noi è incredibile, stiamo ancora cercando di capirlo" - ha detto Damiano.

Dalla vittoria al Festival di Sanremo 2021 con Zitti e Buoni il tempo è passato, ma i Maneskin non possono essere certamente più considerati una sorpresa. La band, infatti, è ormai sempre più apprezzata anche a livello internazionale, dove riesce a catturare l’attenzione di tantissimi fan, oltre che degli addetti ai lavori. Ora, infatti, è arrivato l’ennesimo riconoscimento importante: gli American Music Awards, ottenuto grazie al singolo Beggin’.

La canzone, in realtà, è stata pubblicata nel 2017, ma la cover è stata premiata nel 2022 come Favourite Rock Song. Una scelta che non stupisce: il brano, infatti, concorreva in una categoria in cui era compresa anche Running Up That Hill di Kate Bush, pubblicata nel 1985 e inserita nella cinquina grazie al revival dovuto a Stranger Things.

Mtv premia i Maneskin: è la prima volta per un gruppo italiano

Il premio è stato consegnato ai Maneskin da Jessie James Decker e Roselyn Sanchez. I ragazzi si sono presentati con un look decisamente eccentrico, ma che ha inevitabilmente generato non poca curiosità nei presenti in sala: Damiano David, Ethan Torchio, Thomas Raggi e Victoria De Angelis avevano tutti eleganti giacche e cravatte, accompagnati però da un reggicalze al posto dei pantaloni. 

A parlare a nome di tutti ci ha pensato Damiano, che ha manifestato la sua soddisfazione per una gratifica così importante, pur senza nascondere la sua sorpresa: “Per noi è incredibile, stiamo ancora cercando di capirlo – ha detto il cantante -. Non ci saremmo mai aspettati di vincere questa categoria contro questi artisti enormi, enormi, enormi”.

Regina della serata è stata invece Taylor Swift, premiata in tutte e sei le categorie in cui era in nomination (miglior artista, miglior video, miglior artista femminile, miglior album pop, miglior artista femminile country, miglior album country), seguita dai BTS (miglior gruppo, miglior artista k-pop.

Si prospettano mesi davvero impegnativi per i Maneskin, il 20 gennaio 2023 uscirà il nuovo album Rush. in attesa di sapere se riusciranno a conquistare anche i Grammy, dove sono in corsa nella categoria miglior nuovo artista. Il 24 luglio è inoltre in programma il live a San Siro, finito sold out in breve tempo, al punto tale da spingere gli artisti a raddoppiare le date-evento negli stadi con due nuovi appuntamenti: allo Stadio Olimpico di Roma il 21 luglio e a San Siro il 25 luglio.

Articolo originale pubblicato il 21 Novembre 2022

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!