Maxi rissa nella notte a Milano: un 24enne è in gravi condizioni - Roba da Donne

Riprende la movida e ritornano le risse con gravi conseguenze per i partecipanti. Nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 in centro a Milano un ragazzo coinvolto in una maxi rissa è stato accoltellato ed è finito in ospedale.

La vittima ha 24 anni e sarebbe in gravi condizioni; MilanoToday scrive che non è in pericolo di vita. Avrebbe ricevuto quattro coltellate al torace e una all’inguine.

La maxi rissa è avvenuta in corso Garibaldi, all’altezza del civico 104. Non è chiaro esattamente quante persone abbiano partecipato alla zuffa (per ora si ipotizza quattro): si sa solo che qualcuno ha avvertito il 118 intorno alle 2:30 e un 24enne, nella notte, è stato operato all’ospedale Niguarda.

Quando la ricerca del posto migliore per il selfie degenera... in rissa

Al momento i dettagli della vicenda sono pochi e confusi. Si sa anche che c’è un altro ferito: un 29enne; pare che questo stesse riprendendo la scena con il cellulare e che qualcuno lo abbia colpito improvvisamente. Forse per interrompere la registrazione. Ricoverato al Fatebenefratelli per un trauma cranico, non è in pericolo di vita.

La Stampa parla anche di una terza persona ferita “in modo lieve”, una ragazza. A tal proposito l’Adnkronos scrive che si tratta di una 20enne, portata in ospedale in codice verde, in “stato di agitazione”.

I carabinieri hanno fatto sapere che per ora non ci sono testimoni attendibili che possano fornire una spiegazione chiara e dettagliata della vicenda.

In questi minuti si stanno analizzando le immagini di videosorveglianza delle telecamere presenti in zona, di esercizi commerciali e di privati cittadini.

Nessuna delle persone sentite finora ha saputo spiegare come e perché sia partita la maxi rissa. L’assenza di testimoni rende più complicate le indagini ma i Carabinieri, con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza, potrebbero riuscire a ottenere dettagli preziosi utili a capirne di più.
Una cosa appare certa: tutti i partecipanti alla rissa erano ubriachi e con ogni probabilità le grandi quantità di alcool ingerite, come accade spesso, hanno acceso la scintilla della rissa, i cui motivi rimangono ancora sconosciuti.

La discussione continua nel gruppo privato!