Morto Pau Dones del gruppo 'Jarabe de Palo', aveva 53 anni - Roba da Donne

Un grave lutto colpisce il mondo della musica. A 53 anni è morto Pau Dones, uno dei fondatori del gruppo spagnolo “Jarabe de Palo”. Era nato a Montanuy, piccolo centro dell’Aragona, nell’ottobre del 1966.

Una delle canzoni più famose del gruppo è “Depende”, hit super popolare anche nel nostro paese, pubblicata nell’anno 1998. Anche “La flaca” fu un grande successo mondiale.

Il cantante spagnolo era malato da tempo: aveva un cancro al colon, che gli era stato diagnosticato nel 2015. Lo riporta il Corriere.

Morto John Peter Sloan, l'insegnante d'Inglese più amato dagli italiani

Pau ci ha lasciati nella notte tra l’8 e il 9 giugno, come ha comunicato la famiglia. Nella nota i familiari di Dones hanno ringraziato l’ospedale de la Vall di Hébron e quello Sant Joan Despì Moises Broggi, oltre all’Istituto Catalano di Oncologia, dove Pau si era sottoposto alle cure, purtroppo rivelatesi inutili. Ora i famigliari chiedono “il massimo rispetto della privacy in questo momento difficile”.

La notizia arriva a sorpresa perché poche settimane fa lo stesso Pau Dones aveva comunicato ai suoi fan di “essere pronto a tornare alla musica”. Aveva spiegato che non vedeva l’ora di tornare perché la musica era la sua vita, così come il contatto con i fan, la voglia di condividere le sue emozioni. “Torno per essere la persona che ho sempre voluto essere”.

Il video, registrato sul balcone di casa sua, è ancora presente su YouTube. Nelle immagini si notavano chiaramente le conseguenze di una lotta di quasi 5 anni contro un cancro al colon: Pau appariva molto dimagrito e indebolito, anche se sembrava molto determinato a riprendere il suo sogno.

Di fatto il gruppo “Jarabe de Palo” non esisteva più da un anno: lo stesso Pau Dones nel 2019 aveva deciso di scioglierlo e di proseguire la sua carriera musicale da solo. Purtroppo non gli è stato possibile, nonostante l’annuncio dell’imminente ritorno. Poche ore fa l’autore di “Depende” e “La Flaca” ci ha lasciati per sempre. La sua musica rimarrà.

La discussione continua nel gruppo privato!