logo
Stai leggendo: Nozze Meghan e Harry, invitati 1.200 cittadini comuni: “Portatevi il pranzo al sacco”

Nozze Meghan e Harry, invitati 1.200 cittadini comuni: "Portatevi il pranzo al sacco"

I cittadini comuni sarebbero stati invitati a "portarti un pic-nic per il lunch perché non sarà possibile comprare cibo e bevande sul posto". Insomma sì alle nozze, no al rinfresco.

Le nozze dell’anno stanno per arrivare. Manca pochissimo al 19 maggio quando al castello di Windsor si sposeranno Harry e Meghan. Un grande evento per la Gran Bretagna che sarà seguito in tutto il mondo. Il popolo che vorrà recarsi al Palazzo reale per assistere al matrimonio, però, dovrà portarsi il mangiare da casa. O meglio, come precisa Repubblica.it, è stato previsto un banchetto per 600 vip una volta usciti dalla cappella di San Giorgio. Ma gli altri 1200 membri della cosiddetta “comunità nazionale”, ovvero cittadini comuni come attivisti del volontariato, scolaresche e cittadini esemplari, dovranno fare da sè. Infatti sarebbero stati invitati a “portarti un pic-nic per il lunch perché non sarà possibile comprare cibo e bevande sul posto”. Insomma sì alle nozze, no al rinfresco (riservato a pochi fortunati).

I 1200 cittadini comuni dovranno rimanere all’ingresso della cappella per circa 4 ore e mezza. “Ho controllato su Google, c’è un McDonald’s vicino al Castello, magari comprerò qualcosa lì” ipotizza uno degli invitati che dovrà portarsi il pranzo al sacco. Da una parte è certamente lodevole il gesto di Harry e Meghan di volere al proprio matrimonio anche la gente comune, dall’altra la stampa di tutto il mondo non ha di certo apprezzato il trattamento loro riservato. Qualcuno ipotizza che siano stati chiamati per riempire il piazzale del Castello che, altrimenti, sarebbe stato deserto e non avrebbe di certo giovato alla diretta della BBC. I malpensanti, infatti, ipotizzano che il popolo venga utilizzato come una sorta di comparsa, da mettere sullo sfondo prima della parata in carrozza per le vie di Windsor, come scrive Repubblica.it, dove ad attenderli ci saranno 100mila fans della monarchia e centinaia di giornalisti.

Dentro la cappella, invece, oltre alle telecamere della BBC che trasmetterà il matrimonio dell’anno in diretta, sono stati ammessi un solo reporter e quattro fotografi. Il resto tutti fuori.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...