logo
Stai leggendo: Nuova Zelanda, il primo ministro diventa mamma

Nuova Zelanda, il primo ministro diventa mamma

Il primo ministro della Nuova Zelanda, Jacinda Ardern, è diventata mamma di una bambina, la sua primogenita.

Il primo ministro della Nuova Zelanda, Jacinda Ardern, è diventata mamma di una bambina. Ad annunciarlo la stessa premier neozelandese sulla sua pagina Instagram.

La Ardern ha infatti pubblicato una foto sul social network dove si mostra insieme alla sua primogenita a al marito Clark Gayford, cogliendo l’occasione per ringraziare il personale dell’ospedale Auckland City Hospital.

La piccola Gayford è nata alle ore 4.45 di pomeriggio e pesa 3,31kg. La donna è stata ricoverata in ospedale alle 5.50 di mattina di giovedì 21 giugno e il travaglio è arrivato poco dopo.

Grazie a tutti voi per i vostri auguri e la vostra gentilezza – ha scritto la Ardern -. Stiamo tutti bene grazie allo splendido team dell’Auckland City Hospital

Ora il primo ministro della Nuova Zelanda resterà in maternità per sei settimane, e il suo posto verrà rimpiazzato momentaneamente da Winston Peters, il vice primo ministro.

Jacinda Ardern è il secondo capo di governo eletto della storia ad aver partorito: la prima è stata Benazir Bhutto, nel 1990, quando era primo ministro del Pakistan. Oltre a questo, va sottolineato che la Arden, con i soi 37 anni, è il capo di governo più giovane della storia della Nuova Zelanda.