Nel 2022 aprirà a Winter Haven, in Florida, il primo parco a tema Peppa Pig: il Peppa Pig Theme Park.

Si tratta della consacrazione definitiva di un personaggio che, negli anni, ha raggiunto una popolarità immensa. Il parco che si estenderà su una superficie di cinque acri (circa 2 ettari) e sorgerà nelle immediate vicinanze del LEGOland Florida Resort, sulla Cypress Gardens Blvd.

“Il Peppa Pig Theme Park è stato realizzato pensando alle esigenze dei bambini in età prescolare”, ha affermato la portavoce del parco Kelly Hornick. Sembra, infatti, che il nuovo parco disporrà di sei giostre a “tema suino”, sei aree giochi, un parco acquatico, attrazioni interattive, spettacoli dal vivo, giochi gratuiti per tutta la famiglia e molto altro ancora. L’apertura al pubblico avverrà solo a febbraio 2022, ma nel frattempo sono già acquistabili online gli abbonamenti annuali del costo di 74,99 dollari, per tutti i bambini dai 2 anni in su. Il biglietto valido per una giornata, invece, costa 34,99 dollari all’ingresso e 30,99 online.

8 Folli Parco Giochi Nel Mondo Che In Realtà Esistono Davvero

“Le mie due bambine sono entrambe in età prescolare e adorano Peppa Pig”, ha rivelato Kelly Hornick. In questo momento si sta lavorando ad attrazioni come la “Daddy Pig’s Roller Coaster”, la “Peppa Pig’s Balloon Ride” e il “Grandpa Pig’s Greenhouse”, ma c’è ancora tanto da fare prima dell’attesissima inaugurazione.

“Abbiamo scivoli di ogni forma e giochi per far correre e bagnare i bambini”, ha affermato Keith Carr, che dirige la progettazione e la costruzione del parco. Le famiglie avranno anche la possibilità di incontrare Peppa e i suoi amici.

C’è anche qualcuno che potuto dare un’occhiata in anteprima al progetto: lo scorso agosto, infatti, i funzionari del parco avevano invitato membri selezionati dei media a fare un tour panoramico, dando loro un primo assaggio di quello che ci si potrà aspettare.

Il Peppa Pig Theme Park sarà gestito con un accordo di licenza rilasciato da Hasbro, che detiene i diritti sul personaggio.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!