logo
Stai leggendo: Sciopero degli uomini radar, 721 voli cancellati

Sciopero degli uomini radar, 721 voli cancellati

Le compagnie aeree italiane hanno programmato numerose cancellazioni preventive, grazie alle quali si si sono evitati disagi negli aeroporti.
aerei

È caos a causa della decisione dei controllori di volo di indire un giorno di proteste in tutta Italia. Un’astensione dal lavoro che ha comportato inevitabilmente gravi disagi per i passeggeri: molti sono i voli cancellati dalle principali compagnie aeree. Stando a quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa.it, sono oltre 700 le cancellazioni di voli, tra arrivi e partenze, su tutto il territorio nazionale oggi a causa degli scioperi dei controllori di volo dell’Enav.

Nello specifico, sono stati organizzati due scioperi nazionali dei controllori di volo dell’Enav, il primo dalle 10 alle 18 indetto dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Uil Trasporti e Unica, e il secondo dalle 13 alle 17 indetto da Fit-Cisl e Ugl-Ta. E non è finita qui: è previsto un altro sciopero locale presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino, tra i più trafficati in Italia, fino alle 18: in questo caso ad organizzarlo sono state Ugl-Ta e Unica. Si sono conclusi, invece, gli altri otto scioperi locali dalle 13 alle 17. Dalle 10 alle 18, infine, lo sciopero delle imprese di handling, proclamato da Filt, Fit, Uiltrasporti e Ugl Ta.

Per tutte queste ragioni le compagnie aeree italiane hanno programmato numerose cancellazioni preventive, grazie alle quali si si sono evitati disagi negli aeroporti. Come si evince, ad esempio, nella sezione “Voli in partenza” dell’Aeroporto di Catania sono decine i voli cancellati quest’oggi. In base agli ultimi dati dell’Enac, aggiornati a stamattina in base ai dati ricevuti dagli aeroporti, le cancellazioni a causa degli scioperi sono 721 tra arrivi e partenze su tutto il territorio nazionale.

A Roma Fiumicino, ad esempio, sono stati un centinaio i voli in partenza cancellati a causa dello sciopero dei controllori di volo: 85 erano i voli operati da Alitalia e una ventina da altre compagnie aeree. Alitalia, nello specifico, ha dovuto cancellare complessivamente 233 voli sia nazionali che internazionali attivando un piano straordinario per limitare i disagi dei passeggeri.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...