Shannen Doherty pubblica uno scatto con Luke Perry: ed è subito Brenda e Dylan

L'attrice, a tre anni dalla scomparsa del suo amico, lo ha ricordato pubblicando una foto in bianco e nero sul suo profilo Instagram. L'immagine risale ai tempi di Beverly Hills 90210, la serie cult degli Anni'90 che ha appassionato un'intera generazione.

Sono passati tre anni dalla morte di Luke Perry e nel giorno di questo triste anniversario, Shannen Doherty ha pubblicato sulle storie del suo profilo Instagram uno scatto che ha fermato il tempo. Una foto di Brenda e Dylan in bianco e nero in cui il tempo si è fermato e che ci riporta letteralmente indietro di 30 anni.

Il ricordo di Brian e degli altri colleghi di Beverly Hills 90210 per Luke Perry

Chi ha vissuto gli Anni ’90 da adolescente non può non ricordare Beverly Hills 90210, la serie cult che ha fatto la storia di quel decennio e che tutti, chi più chi meno, ricordiamo con un po’ di malinconia.

Era il 1990 quando il telefilm prese il via e, puntata dopo puntata, si restava incollati al piccolo schermo per seguire le vicende dei giovani protagonisti: Kelly, Steve, David, Donna e ovviamente i gemelli Brenda, Brandon e il tenebroso Dylan Mckay.

Instagram @theshando

E poi c’era la storia d’amore, quella tra Dylan e Brenda, la più amata e seguita dai fan, quella che più di tutte nella serie ci ha fatto sognare. E con lo scatto con cui Shannen Doherty ha ricordato l’attore, ci siamo rituffate in quel periodo, fatto di attesa di un nuovo episodio, di commenti con le amiche, e di raccolte di poster, figurine e tutto ciò che parlava di Beverly Hills 90210, appiccicato qua e là su diari e camerette.

L’attrice ha voluto ricordare così il suo Dylan, con una semplice foto senza commento, ma che vale più di mille parole. Luke Perry è morto il 4 marzo 2019, all’età di 52 anni. Dopo due  gravi ictus ischemici nella sua casa a Sherman Oaks, a Los Angeles, la sua famiglia ha seguito le raccomandazioni dei medici che consigliavano di staccarlo dalle macchine che lo tenevano in vita.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!