logo
Stai leggendo: “Coraggio, mandate questo spot anche in Italia. È bellissimo”

"Coraggio, mandate questo spot anche in Italia. È bellissimo"

Il nuovo spot Renault che racconta la storia d'amore fra due donne è un inno contro ogni pregiudizio. Che è importante trasmettere, anche in Italia.

Il nuovo spot lanciato da Renault per presentare la versione 2019 di una delle sue auto di punta, la Clio, è un vero e proprio inno all’amore in tutte le sue forme e un messaggio contro ogni genere di discriminazione, in tempi in cui, purtroppo, di segnali di questo tipo contro omofobia e razzismi vari abbiamo un gran bisogno.

La réclame della casa automobilistica francese si sviluppa come una vera e propria storia, un corto di circa due minuti, incentrato sull’amicizia tra due bambine che, crescendo, con il tempo, capiscono di provare qualcosa di più del semplice affetto l’una verso l’altra, e che solo tra mille difficoltà, pregiudizi e ostacoli riusciranno a coronare il loro sogno d’amore. Il finale del mini-film ve lo lasciamo immaginare, o guardare qui, dove trovate lo spot completo.

Non sappiamo quale sarà l’accoglienza della pubblicità presso il pubblico, ma quel che è certo è che, almeno finora, sui social l’idea dei creativi di Renault abbia fatto centro, e sia stata apprezzata da più parti. C’è chi, come la deputata PD Paola Concia, ha chiesto in un tweet di trasmettere subito lo spot anche sulle reti italiane.

E chi, come la compagna di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale, l’ha definita “una storia d’amore bellissima”

“Coraggio, un po’ di coraggio”, dice la Concia invitando i responsabili dei canali nazionali a mandare in onda la pubblicità. Perché, ahinoi, occorre ancora parlare di “coraggio”, di fronte a una coppia dello stesso sesso che si vuol bene, e non semplicemente di amore. Fortuna che spesso bastano piccoli gesti per dare segnali importanti. A volte, a quanto pare, anche solo una pubblicità.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...