Nel nuovo numero della serie a fumetti DC Comics l’attuale Superman, Jon Kent, figlio di Clark Kent e Lois Lane, esplora la sua identità e conferma di essere bisessuale.

Superman: Son of Kal-El è il quinto numero della fortunata serie a fumetti che ha conquistato il mondo dei supereroi. In questo numero vedremo il figlio di Clark Kent, Jon, alle prese con il peso di essere l’attuale Superman, schiacciato dai suoi doveri da eroe e dalla frenetica vita moderna. Nel fumetto farà amicizia con un reporter, Jay Nakamura, che si prenderà cura di lui mentre è alle prese con le sue responsabilità da Superman.

La loro amicizia sarà sempre più stretta, fino a diventare una bellissima storia d’amore.

Il simbolo di Superman ha sempre rappresentato la speranza, la verità e la giustizia. Oggi, quel simbolo rappresenta qualcosa di più. Oggi, più persone possono vedere se stesse nel supereroe più potente dei fumetti“, ha dichiarato Tom Taylor, lo scrittore della serie, al New York Times.

Jay Nakamura, il giornalista di cui si innamora Jon Kent, non è una faccia nuova. Infatti, era già apparso nel terzo numero della serie, impegnato nell’essere una vera e propria spalla su cui appoggiarsi per il giovane Superman. Nel nuovo numero, tornerà per aiutare ancora il potente Uomo d’Acciaio, ma finirà anche per rubargli il cuore.

L’annuncio della DC Comics è arrivato proprio nel giorno del Coming Out Day, e conferma la notizia che i fan stavano aspettando. Superman non è solo un eroe per bambini, ma un vero e proprio messaggio che può e deve arrivare a chiunque. Un messaggio di giustizia, coraggio, verità e libertà.

La Marvel annuncia il primo Captain America LGBTQ*

La rappresentazione LGBT nel mondo dei supereroi sta finalmente prendendo piede in molte storie, come in quella della folle Harley Quinn, fidanzata con la super cattiva Posion Ivy. Ora, anche Superman si unisce alla lista di supereroi LGBT del mondo DC Comics.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!