Questa coppia ha avuto tre gemelli a distanza di 2 anni l'uno dall'altro

Karen e James Mark hanno dato il benvenuto a Cameron, il primo, nel 2018. Poi è arrivata Isabella nel 2020 e, infine, Gabriella, nel 2022. Tutto ciò è stato possibile grazie alla fecondazione in vitro (IVF).

Una coppia inglese ha avuto tre gemelli a distanza di due anni l’uno dall’altro. Karen e James Mark hanno dato il benvenuto a Cameron, il primo, a settembre 2018. Poi è arrivata Isabella a settembre 2020 e, infine, Gabriella, a luglio 2022. Tutto ciò è stato possibile grazie alla fecondazione in vitro (IVF): i tre bimbi sono considerati gemelli poiché sono stati concepiti lo stesso giorno, nello stesso momento, dallo stesso lotto di embrioni.

"Sono rimasta incinta di 2 gemelli 3 mesi dopo aver partorito il mio terzo figlio"

Dopo la nascita di Cameron, la coppia ha scelto di mantenere congelati gli embrioni rimanenti, in modo da poter allargare la loro famiglia in seguito. “È così bello avere tutti e tre i nostri figli ora, ci sentiamo incredibilmente fortunati“, ha detto lei ai media britannici, aggiungendo:

Alcune persone passano attraverso la fecondazione in vitro e purtroppo non riescono nemmeno ad avere un bambino, e siamo riusciti ad averne tre, quindi ci sentiamo davvero fortunati. Gabi era il nostro ultimo embrione, quindi è il nostro ultimo bambino. Mi sento completa ora, sono così felice. Il mio cuore è molto pieno.

La coppia ha optato per questa scelta dopo un anno di tentativi di concepimento vani. Karen Marks ha spiegato:

Non c’è una ragione specifica. Non ovulo regolarmente, quindi questa è la cosa principale. Ma a parte questo non c’è nessun altro motivo: non abbiamo alcuna condizione. L’infertilità non ti lascia mai. Gli annunci di gravidanza possono ancora essere dolorosi, specialmente quando sembra che qualcuno abbia concepito facilmente. È una battaglia e un viaggio. Una parte di me crede che ci sia una ragione per cui abbiamo dovuto affrontarlo. Abbiamo incontrato così tante persone meravigliose lungo la strada.

E così mamma e papà hanno condiviso la propria storia, per incoraggiare altre persone che si trovano nella stessa situazione a scegliere questa procedura. Come riportato dall’Independent, secondo l’Human Fertilisation and Embryology Authority (HFEA) dal 1991 sono nati circa 390 mila bambini tramite fecondazione in vitro nel Regno Unito.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!