Tusayiwe Mkhondya: "Cosa faccio ogni mattina da mamma di 34 bambini"

La 23enne che gestisce una casa d'accoglienza in Malawi per orfani, bimbi di strada e madri adolescenti ha mostrato su TikTok la sua routine quotidiana. La sua giornata comincia alle 4 di notte, per preparare il pranzo ai figli che devono andare a scuola.

Tusayiwe Mkhondya è la ragazza 23enne che gestisce una casa d’accoglienza in Malawi, “mamma” di 34 orfani o bambini di strada abbandonati e madri adolescenti. La sua organizzazione benefica, You Are Not Alone (Yana), si prende cura delle persone in difficoltà, che non hanno i mezzi per provvedere a loro stessi. Su TikTok, dove la giovane madre conta un milione di followers, ha condiviso un video in cui mostra la sua routine mattutina.

@tusaiweyana Someone requested this ⬆️ note:My other children are on holiday and I am the only one who cook for the under 5 children! & Every child has his/her own morning chores! #foodie ♬ QUIET DOWN 2 - Madison Malone

Gli altri miei figli sono in vacanza e io sono l’unica che cucina per i bambini sotto i 5 anni!“, ha fatto sapere sotto al filmato in cui si vede lei, che dalle 4 di notte è intenta a preparare una serie di pranzi per i bambini che devono andare a scuola al mattino. Panini, alimenti caldi e succhi di frutta per ciascun “figlio” o “nipote“, posizionati dentro agli appositi tupperware.  “Ogni bambino ha le sue faccende mattutine“, ha aggiunto, svelando qualcosa dell’organizzazione della casa.

I bambini a cui viene rubata l’infanzia: i numeri dell’orrore

Della storia di Tusayiwe Mkhondya e dei suoi 34 bambini ne avevamo già parlato qui. Sui suoi social – oltre al link GoFundMe, attraverso cui si possono effettuare donazioni – si può osservare quello che la donna fa quotidianamente e come riesce a prendersi cura, da sola, di tutte queste persone.  In un altro TikTok, ad esempio, si può vedere la giovane che, con l’aiuto di qualcuno di loro, lava i panni di tutti e 34 i figli.

@tusaiweyana

I hope one day when we starting building the hostels we will have a laundry room.

♬ Motivational Background - Steeland

Nella descrizione e nei commenti a questo video, la donna ha scritto:

Spero che un giorno, quando inizieremo a costruire gli ostelli, avremo una lavanderia. Non fraintendetemi, abbiamo acqua del rubinetto ed elettricità, ma queste cose non funzionano 24 ore su 24, ci sono sempre dei black out e tanti altri motivi per cui non usiamo la lavatrice.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!