logo
Stai guardando: Imbarazzo in volo: la passeggera asciuga la biancheria intima

Imbarazzo in volo: la passeggera asciuga la biancheria intima

Il bocchettone dell'aria condizionata dell'aeroplano si trasforma in un'asciugabiancheria per la passeggera di un volo della Ural Airlines

Prossimo video

Perché Emily Gilmore è una nonna fighissima

Annulla

Il bocchettone dell’aria condizionata dell’aeroplano si trasforma in un’asciuga biancheria per la passeggera di un volo della Ural Airlines, partito da Antalya, in Turchia, e diretto a Mosca, Russia, durato tre ore circa.

La donna, che ha sfruttato dell’aria calda che fuoriesce dal pannello che si trova sopra il posto passeggero per asciugare le propria biancheria intima, sarebbe stata per circa venti minuti con le mani alzate nelle quali teneva un paio di mutande.

Come scrivono i media locali, fra gli altri passeggeri occhiate e momenti di profondo imbarazzo. Come si può vedere dal video, alcuni viaggiatori hanno deciso di catturare quello strano momento con il loro smartphone.

Come riporta il Daily Star, un compagno di viaggio della donna ha dichiarato: “Guardavamo tutti con interesse e confusione, ma siamo rimasti in silenzio”.