logo
Stai guardando: Maturità 2018: annunciate le materie della seconda prova per ogni indirizzo

Maturità 2018: annunciate le materie della seconda prova per ogni indirizzo

Annunciate le materie della seconda prova dell’esame di maturità 2018: ecco l’elenco completo letto dalla ministra Valeria Fedeli.

Prossimo video

Il videomessaggio di Pif a Nadia Toffa: "Sono orgoglioso di conoscerti"

Annulla

La Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli ha annunciato le materie scelte per la seconda prova della maturità 2018. Come ricordiamo, la seconda prova si basa sul tipo di istituto secondario frequentato e differisce quindi a seconda delle materie caratterizzanti che si studiano. Al contrario della prima prova – uguale per tutti gli istituti presenti sul territorio nazionale -, quindi, la seconda prova della maturità deve essere annunciata qualche mese prima.

La Ministra Fedeli ha scelto di annunciare l’uscita delle materie pubblicando una gif sulla pagina Facebook del Miur. Le prove caratterizzanti ogni indirizzo si svolgeranno il giorno giovedì 21 giugno 2018, la prima prova  è invece in programma mercoledì 20 giugno mentre la terza prova, il quizzone, sarà lunedì 25 giugno e le domande sono decise da ogni singola commissione d’esame. Finite le prove scritte si passerà agli orali che solitamente iniziano una settimana dopo la terza prova e il calendario delle interrogazioni viene redatto durante il primo giorno d’esame.

Le materie per la seconda prova sono:

Liceo Classico

Greco

Liceo Scientifico

Matematica

anche per l’indirizzo Scienze Applicate

Liceo Linguistico

L1 – per la maggior parte degli istituti Inglese

Liceo Artistico

Discipline artistiche e progettuali, caratterizzanti l’indirizzo di studi nel Liceo artistico

si veda il sito del MIUR per i vari indirizzi

Liceo Musicale e Coreutico

Teoria, Analisi e composizione (musicale)

Tecniche della Danza (coreutico)

Liceo Scienze Umane

Scienze umane al Liceo delle scienze umane

Scienze umane al Liceo delle scienze umane – opzione Economico sociale

si veda il sito del MIUR per i vari indirizzi

Istituti tecnici Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing

Economia aziendale

Istituti tecnici Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio

Estimi

Istituti tecnici Indirizzo Tursimo

Lingua Inglese

Istituti tecnici Indirizzo Maccanica, Meccatronica ed Energia

Meccanica, macchine ed energia

Istituti tecnici indirizzo Grafica e Comunicazione

Progettazione multimediale

Istituti tecnici indirizzo Informatica e Telecomunicazioni

Sistemi e reti

Istituti tecnici indirizzo Agrario

Economia, estimo, marketing e legislazione

Istituti professionali Indirizzo Servizi, Enogastromia e Ospitalità Alberghiera

Storia e cultura dell’alimentazione

Istituti professionali Indirizzo Accoglienza Turistica

Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva

Istituti professionali Indirizzo Servizi Commerciali

Tecniche professionali dei servizi commerciali

Istituti professionali Indirizzo Produzioni industriali e artigianali – Industria

Tecniche di produzione e di organizzazione

Istituti professionali Indirizzo Produzioni industriali per l’indizio Manutenzione e Assistenza Tecnica

Tecnologie e Tecniche di manutenzione e assistenza

Per gli altri indirizzi si veda il sito del MIUR.

Maturità 2018: le date delle prove scritte

Le date per le tre prove sono:

  • Prima prova – 20 giugno 2017
  • Seconda prova – 21 giugno 2017
  • Terza prova – 25 giugno 2017

Voto di maturità 2018: come funziona

Il voto di maturità dipende da:

  • crediti scolastici formativi con cui si è ammessi all’esame (accumulati nell’ultimo triennio)
  • voti prove scritte: a ogni prova viene assegnato un punteggio in quindicesimi
  • voto orale: massimo 30 punti
  • eventuali 5 punti di bonus che la commissione può assegnare

Questo schema sarà valido per l’ultima volta nel 2018 infatti dal 2019 entrerà in vigore la nuova maturità che prevede:  l’eliminazione della terza prova, ma la sufficienza in tutte le materie inoltre terrà conto anche dell’esperienza Alternanza scuola lavoro, delle prove Invalsi e i crediti formativi saranno distribuiti in maniera diversa.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...