Whatsapp: per i messaggi vocali non serve più tenere premuto il dito - Roba da Donne

Whatsapp: per i messaggi vocali non serve più tenere premuto il dito

Il nuovo aggiornamento di WhatsApp per iOs introduce una nuova modalità per la registrazione dei messaggi audio senza dover tener premuto il microfono, ecco tutte le novità e i trucchi per utilizzare al meglio la chat di messaggistica istantanea più popolare in Italia.

Le note audio di WhatsApp dividono il Paese tra chi le ama e chi le odia ma l’ultimo aggiornamento dell’app su iOs rivoluzionerà il modo di registrarle: non servirà più tener premuto il microfono per tutto il periodo della registrazione ma basterà premere l’icona del microfono e scorrere il dito verso l’alto per attivare la nuova modalità “senza tenere premuto” delle note audio. La funzione era già stata annunciata qualche settimana fa ma ora è diventata operativa per tutti i dispositivi Apple e presto arriverà anche su Android.

I messaggi audio sono da sempre croce e delizia del nuovo modo di comunicare grazie agli smartphone con alcune persone che registrano, senza l’uso della moderazione, veri e propri comizi ed altri che invece usano la funzione in maniera più telegrafica. Il messaggio audio risolve e semplifica la comunicazione soprattutto in quei casi dove lo scambio di informazioni è più complesso da scrivere che da spiegare a voce. A volte, la voce dice tutto. Con un solo tocco è così possibile registrare un messaggio vocale, perfetto per un saluto veloce o una storia più lunga. La nota audio di WhatsApp diventa così la giusta via di mezzo tra uno sterile e poco empatico messaggio scritto e una più impegnativa telefonata che potrebbe disturbare il destinatario.

La nuova funzione che permette di registrare le note audio senza tenere premuto probabilmente porterà ad un innalzamento medio della durata dei messaggi.

Tra le altre novità già annunciate e presenti nell’applicazione c’è quella di eliminare i messaggi inviati per errore, sia ad una sola persona che ad una chat di gruppo. Per farlo bisogna tenere premuto il messaggio, scegliere “Elimina”, quindi “Elimina per tutti”. Dopo aver inviato un messaggio, sono sette i minuti minuti a disposizione per usare questa funzione ed eliminarlo per tutti.  Prossimamente su WhatsApp, probabilmente prima di Natale, ci sarà la possibilità di poter visualizzare i video di YouTube direttamente dall’app.

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 29 Novembre 2017

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...