Abbandonata all'altare, la sposa decide di non rinunciare al bacchetto

Poco prima delle nozze la ragazza è stata informata dal fidanzato dell'intenzione di non presentarsi per il sì, ma lei su suggerimento del fotografo ha deciso di festeggiare comunque insieme ai suoi invitati.

Kayley Stead, una giovane sposa di 27 anni originaria di Portmead, Galles,, era ormai pronta per unirsi in matrimonio con quello che riteneva fosse l’amore della sua vita, ma poco prima del momento fatidico ha saputo che lui, il 24enne Kallum Norton, non si sarebbe presentato all‘altare. 

Una notizia di questo tipo avrebbe potuto gettare nello sconforto molte altre giovani nella sua situazione ma lei, dopo un iniziale sbandamento ha deciso di fare in modo che quella giornata non fosse totalmente da dimenticare. La ragazza ha così deciso di raccogliere il suggerimento del fotografo, che le ha detto di proseguire con il restane programma dell’evento, quasi come se niente fosse accaduto.

Al termine della cerimonia, infatti, lei e gli invitati avrebbero dovuto recarsi al ristorante per il banchetto organizzato per festeggiare e così hanno fatto. “Perché non andate avanti? Hai speso tutti questi soldi, non li stai recuperando, tutti i tuoi ospiti sono lì, perché non vai?” – queste sono state le parole del ragazzo, che voleva evidentemente invitarla a non abbattersi troppo e a fare in modo che i preparativi non si rivelassero del tutto inutili.

Del resto, i festeggiamenti erano costati ben 12mila sterline (poco più di 13mila euro), una cifra tutt’altro che illusoria e le sembrava quindi un peccato che andassero tutti perduti. La mancata sposa e i suoi amici e parenti hanno così approfittato dell’occasione e deciso di non piangersi addosso nonostante la circostanza non fosse delle migliori.

Quanto costa sposarsi in Italia?

È stato allora che ho pensato, lo farò. Avevo speso tutti questi soldi, non vedevo l’ora di mangiare, ballare con mio padre, passare del tempo con la mia famiglia, quindi perché no? – ha raccontato lei al Daily Mail -. Nessuno sapeva cosa fare, penso che avessero un po’ paura di dire qualcosa, e poi tutti hanno iniziato a tifare e abbracciarmi”.

Ora lei non può che essere felice dell’affetto ricevuto e si augura di poter incontrare presto un nuovo amore: “I miei migliori amici non hanno lasciato il mio fianco da allora. Non credo nella lotta al fuoco con il fuoco, ho preferito semplicemente affrontare la situazione nel miglior modo possibile e tenere la testa alta. Non voglio che nessuno pensi che gli ho dato un motivo per lasciarmi perché non ne avevo alcuna intenzione” – ha concluso.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!