logo
Stai leggendo: Algida annuncia l’arrivo del Magnum Vegano

Algida annuncia l’arrivo del Magnum Vegano

Il primo Magnum Vegano è pronto ad entrare in commercio nel mercato Italiano, le proteine saranno ricavate dai piselli.

Qualche anno fa Algida aveva lanciato la versione vegan del classico Cornetto e ora ha annunciato l’arrivo della declinazione vegana anche per l’iconico Magnum.  Il gelato stecco, che in questi anni ci ha ingolosito con le sue decine di versioni e variegature, prossimamente verrà realizzato anche per chi ha scelto una dieta vegana.

Il prodotto è già stato testato, con risultati di vendita ottimi, in Svezia e Finlandia e ora è pronto a conquistare tutto il mercato europeo. La vendita anche in Italia avverrà già da questo mese ma sarà uno dei prodotti di punta dalla prossima stagione estiva Algida.

Il gelato è realizzato dai maestri chocolatiers belgi, i chicchi di cacao vengono selezionati con cura e provengono da fattorie certificate Rainforest Alliance; il gelato alla crema ricoperto di cioccolato contiene la proteina ricavata del pisello, alternativa vegetale alle proteine del latte ed è certificato dalla Unione Vegetariana Europea.

Algida lo presenta così: “Senza alcun compromesso sulla qualità, questo iconico stecco gelato è tutto quello che ci si può aspettare da un marchio sinonimo di piacere: il perfetto bilanciamento tra il cremoso e vellutato gelato alla vaniglia e il croccante cioccolato di copertura – caratteristiche tipiche dell’esperienza Magnum, oggi in un nuovo formato vegan”. 

Da settembre 2018 in Italia sarà disponibile solo il Magnum Vegan Classico in confezione singola al bar o da quattro al supermercato mentre da gennaio 2019 arriverà anche il Magnum Vegan Almond (alle mandorle).

Il nuovo gelato cruelty free adatto per chi segue uno stile di vita vegan potrà assaporare con piacere il gusto di questo gelato innovativo e prestigioso.

Talmente famoso da essere iconico e amato come la punta del cornetto, lo stecco Magnum è sempre al passo con le mode, i gusti e le abitudini alimentari dei suoi fan.

Noi siamo prontissimi ad assaggiarlo, e voi?

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...