logo
Stai leggendo: Angelina Jolie rischia di perdere la custodia esclusiva dei figli

Angelina Jolie rischia di perdere la custodia esclusiva dei figli

Sempre più ombre negli accordi per il divorzio di Angelina Jolie e Brad Pitt. Questa volta oggetto di singolar tenzone è la custodia dei figli.
jolie

Sempre più ombre negli accordi per il divorzio di Angelina Jolie e Brad Pitt. Questa volta oggetto di singolar tenzone è la custodia dei figli.

Secondo quanto scrive The People, il tribunale avrebbe dato alla popolare attrice – che ha avuto sinora la custodia esclusiva dei sei figli – un ultimatum, con la richiesta di lasciare al padre più tempo da trascorrere con i sei ragazzi.

Quindi l’esclusività della gestione della prole sarebbe a rischio per l’attrice attualmente impegnata nelle riprese del sequel di Maleficent. Ed è proprio il lavoro per questo film ad aver creato problemi alla Jolie. 

L’attrice ha infatti chiesto al tribunale la trasferta fuori dagli USA dei sei figli Maddox, 16 anni, Pax, 14, Zahara, 13, Shiloh, 12, e i gemelli Vivienne e Knox, 9 per poterli seguire durante le riprese di Maleficent 2 a Londra, che si terranno per tutta l’estate. Richiesta rimbalzata dal tribunale fino a che non verrà finalizzato il divorzio, a meno che a Londra non ci sia anche Brad Pitt insieme ai sei figli. E sarà proprio così.

Il Tribunale si è infatti espresso a favore della custodia del padre, in quanto è stato ritenuto che la madre Angelina Jolie non sia l’unica in grado di gestire i figli, i quali possono avere un rapporto sano con entrambi i genitori.

Quindi, secondo quanto richiesto dal Tribunale, Pitt vivrà a Londra con i figli per quattro ore al giorno, in un appartamento che Angelin Jolie ha preso in affitto. Questi i giorni: dall’8 al 17 giugno, dal 27 giugno al 1 luglio per 10 ore al giorno e poi dall’8 al 14 luglio per 4 ore al giorno. Con Pitt e i figli ci sarà anche uno psicoterapeuta infantile.

Una volta tornati in in California (dal 21 al 29 luglio) dopo le riprese del film, la custodia passerà a Pitt e toccherà alla Jolie vedere i figli con maggiori restrizioni: l’attrice potrà stare con i sei ragazzi solo una volta la giorno e in una fascia oraria concordata con l’ex marito. L’unico a poter decidere con chi e quanto tempo stare è il più grande dei sei, Maddox (16 anni).