logo
Stai leggendo: Ken si sposa, ma senza Barbie: è in arrivo la versione gay friendly

Ken si sposa, ma senza Barbie: è in arrivo la versione gay friendly

Barbie e Ken presto sposi? Macché, i due fidanzati più famosi del mondo stanno per far spazio ad una nuova coppia, quella formata da Ken... e Ken! La Mattel ha annunciato l'arrivo del matrimonio gay per i suoi pupazzi più amati di sempre.

La novità di questi giorni riguarda Barbie, uno dei giocattoli più amati dai bambini di tutti i tempi. Molte di noi, da piccine, sognavano di sposarsi un giorno proprio come la loro eroina: abito pomposo, festa in grande stile e naturalmente un fidanzato bellissimo al pari di Ken. Ma tale sogno non è certo solo di noi donne.

Le unioni gay, almeno nei Paesi civili, sono una realtà che è giusto affrontare anche nella più tenera età, e non c’è niente di meglio che farlo grazie a un giocattolo. Questo è ciò che ha pensato Matt Jacobi, un ragazzo americano ormai prossimo alle nozze con il suo fidanzato Nick Caprio. Le sue due nipotine saranno le damigelle d’onore e, per il compleanno della più grande (8 anni) aveva pensato di farle un regalo significativo, che le desse un’idea del compito che presto si troverà ad assolvere.

Ma trovare in commercio qualcosa di questo tipo non è facile: provate a girare tra gli scaffali dei negozi di giocattolo e cercate una coppia di bambole gay che convola a nozze. Missione impossibile, ce lo garantisce proprio Matt Jacobi, che ha pubblicato un annuncio sul suo profilo Instagram, rivolto all’azienda produttrice di Barbie:

“Salve Mattel, abbiamo avuto difficoltà a trovare un set per matrimonio omosessuale da regalare a mia nipote per il suo ottavo compleanno. Lei e la sua sorellina minore saranno le nostre damigelle alle nozze che celebreremo a maggio. Abbiamo pensato che sarebbe stato speciale regalarle qualcosa di significativo. Che seccatura non riuscire a trovare un set con due sposi. Dunque, abbiamo deciso di diventare creativi e abbiamo fatto un paio di acquisti. Spero che il nostro regalo personalizzato vi ispiri nella creazione di un set #GayWedding!”.

L’appello è diventato immediatamente virale: la foto del kit composto da Matt e Nick, che vede due Ken sposi in una confezione alla quale è stata evidentemente tolta Barbie con il suo abito bianco, ha colpito nel segno. La risposta della Mattel è arrivata senza alcun indugio, come riportato da Matt Jacobi:

“Ha funzionato! La Mattel mi ha risposto e stiamo organizzando un incontro per discutere l’argomento. Incontreremo il loro team di designer, incluso il direttore del team della Barbie! Grazie a tutti per il supporto. Vi aggiornerò a ogni passo di questo incredibile percorso. Avremo un set per il matrimonio omosessuale!”.

Ken e Ken sposi potrebbe diventare presto realtà, e con esso anche la versione femminile Barbie e Barbie spose, naturalmente. La Mattel si è infatti mostrata disponibile a lavorare su questa idea, per rappresentare al meglio tutte le varie sfumature dell’amore. In attesa che il matrimonio omosessuale di Ken e Barbie approdi sugli scaffali di tutti i negozi, i più intraprendenti possono seguire le orme di Matt e Nick: un bel set personalizzato sarà sicuramente un regalo graditissimo!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...