Hanno scelto un bellissimo prato all’aperto, la giornalista Francesca Barra e l’attore Claudio Santamaria, per festeggiare il battesimo della piccola Atena, nata nel febbraio del 2022.

La coppia ha optato per un allestimento che ricordasse un pic nic per celebrare questo giorno assieme ad amici e parenti; fra gli invitati anche il collega di Barra Alberto Matano, che ha scattato alcune delle foto pubblicate dalla giornalista su Instagram.

Dopo il dolore vissuto nel 2019 a causa dell’aborto spontaneo, Francesca Barra e Claudio Santamaria sono tornati a sorridere accanto alla loro bambina, quarta figlia per lei, prima per lui; abbiamo visto recentemente Barra impegnata come co-conduttrice al Concertone del Primo Maggio, mentre l’impegno più recente di Santamaria è stato nella serie L’ora – Inchiostro contro piombo, per la regia di Piero Messina.

Barra non dimentica però di essere anche una donna che ha affrontato normali difficoltà dopo il parto, come confidato in un altro post Instagram, pubblicato pochi giorni dopo la nascita della piccola Atena.

"Siamo forti, ma siamo umane": le parole di Francesca Barra sulla maternità

Comunque volevo tranquillizzare le mamme italiane che io, quando ho partorito, ero sconvoltona come la maggior parte di voi – sono state allora le sue parole – Siamo forti, ma siamo umane. E anche oggi, dopo 20 giorni, non è che sia molto diversa con 20 giorni di insonnia sulle spalle.
Leggo tanti commenti e messaggi di mamme preoccupate di non corrispondere ad alcuni modelli di donne che guardano sui social. La vita vera è fatta di pancere, di schiene a pezzi, occhiaie e stanchezza. Ma è anche vero che sia anche normale per molte donne cercare, sforzarsi, di migliorarsi o di apparire più in forma. Quindi facciamo una bella cosa: concediamoci – con onestà – la libertà di essere ciò di cui abbiamo bisogno senza dimenticare di essere, almeno in questa circostanza, sorelle, complici ed empatiche.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!