Céline Dion, costretta a fermarsi per malattia. I dettagli

La cantante avrebbe dovuto esibirsi a Las Vegas in occasione dell'inaugurazione del Resorts World Theatre tra novembre 2021 e febbraio 2022, ma ha dovuto rinunciare ai concerti a causa di un improvviso problema di salute.

Avrebbe dovuto esibirsi in occasione dell’inaugurazione del nuovo Resorts World Theatre di Las Vegas, ma Céline Dion è stata costretta ad annullare i concerti in programma a causa di un improvviso problema di salute. Ad annunciarlo è stata la stessa cantante, che ha pubblicato sulla sua pagina Instagram il comunicato stampa in cui sono riportati alcuni aggiornamenti sulle sue condizioni.

Céline ha avuto spasmi muscolari gravi e persistenti che le impediscono di esibirsi. Il suo team medico continua a valutarla e curarla. Tuttavia, i sintomi che sta vivendo le impediscono di partecipare alle prove in corso per il nuovo spettacolo“, si legge nel documento, dove viene comunicato anche che i biglietti venduti saranno rimborsati. La cantante, invece, ha scritto sui social:

“Ho il cuore spezzato per questo. Il mio team ed io abbiamo lavorato al nostro nuovo spettacolo per gli ultimi otto mesi, e non essere in grado di esibirmi questo novembre mi rattrista in modo indicibile. I miei partner al Resorts World Las Vegas e l’AEG stanno lavorando giorno e notte per preparare questo nuovo teatro all’avanguardia, ed è assolutamente meraviglioso. Mi sento così male a deluderli, e mi dispiace specialmente per aver deluso tutti i fan che avevano fatto i loro piani per venire a Las Vegas. Ora devo concentrarmi per stare meglio. Voglio superare questa cosa il prima possibile”.

In che modo il nuovo tour dei Coldplay sarà il più ecosostenibile possibile

I concerti erano previsti per i giorni tra il 5 e il 20 novembre 2021 e tra il 19 gennaio e il 5 febbraio 2022. La cantante ha dovuto anche riprogrammare il suo tour, Courage, a partire dal marzo 2022. In un’intervista a Here, un parente di Céline ha fatto sapere che la malattia potrebbe anche essere più grave di quanto ci si aspetti: pare che soffra “di dolori alle gambe e ai piedi che la paralizzano“, e che sia “molto debole e potrebbe doversi fermare per diversi mesi, o addirittura un anno a causa dei sintomi più preoccupanti del previsto“.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!