La principessa Charlene di Monaco torna a casa dopo 10 mesi

In Sud Africa da gennaio, ha dovuto subire numerosi interventi per via di una grave infezione respiratoria. "Grazie a tutti per avermi tenuto stretta", ha scritto in un post su Instagram, a corredo di una foto dove abbraccia il marito Alberto e i loro due figli.

La principessa Charlene è tornata a casa. Dieci mesi dopo la partenza per il Sud Africa, il 7 novembre ha lasciato Durban, rientrando a Monaco e riabbracciando i suoi figli gemelli, il principe Jacques e la principessa Gabrielle, nonché il marito, il principe Alberto. Charlene aveva contratto, a maggio, un’infezione otorinolaringoiatrica molto grave, che l’aveva portata a subire numerosi interventi, anche molto difficili e che l’avevano costretta a sostenere una lunga degenza. Nelle sue (poche) apparizioni pubbliche, la principessa era stata vista molto magra e sicuramente diversa dal solito. 

Charlene di Monaco: la prima foto (sorridente) dopo la malattia

È stato un periodo molto impegnativo per me. Tuttavia è stato meraviglioso aver avuto l’opportunità di poter tornare in Sudafrica“, ha dichiarato l‘ex nuotatrice olimpica ai giornalisti prima della sua partenza per Nizza, dove è atterrata l’8 novembre alle 8 e 45. Ad accoglierla il marito Alberto. È un’ottima giornata oggi“, ha scritto su Instagram postando una foto che la ritrae abbracciata al principe Alberto e ai due piccoli, “grazie a tutti per avermi stretto forte!!”.

Le voci di un possibile divorzio tra i due si erano susseguite per tutto il periodo di permanenza in Sud Africa. E anche prima. Ex nuotatrice di alto livello, Charlene Wittstock, ha sposato Alberto II di Monaco nel 2011. Il matrimonio tra i due non è mai stato tranquillo, tanto che i rumors su una loro possibile rottura li hanno accompagnati per anni. La principessa, inoltre, ha sempre mal sopportato le costrizioni della vita di corte, tanto che pur vivendo a Monaco ha sentito l’esigenza di allontanarsi dal Palazzo, preferendo abitare in un appartamento messo a disposizione dalla sorella di Alberto, Carolina.

E poi i tanti viaggi, l’ultimo, appunto, proprio in Sud Africa, sua terra d’origine. “Ovvio che i bambini hanno sentito la mancanza della loro mamma. Anche a me è mancata“, ha dichiarato il principe Alberto ai giornalisti mentre aspettava che Charlene atterrasse a Nizza. Almeno per il momento, dunque, la coppia sembrerebbe soltanto felice di aver superato questo duro periodo.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!