logo
Stai leggendo: Elena Santarelli contro una follower:”Nessuno mi dica cosa devo fare con mio figlio”

Elena Santarelli contro una follower:”Nessuno mi dica cosa devo fare con mio figlio”

Elena Santarelli risponde alle critiche di una follower nei social, la mamma di super Jack afferma "Non voglio pietà né consigli su mio figlio”.
Elena Santarelli contro una follower:”Nessuno mi dica cosa devo fare con mio figlio”

Critiche social per Elena Santarelli, che sta affrontando la malattia del figlio ma lei non ci sta e risponde a tono ai follower rispondendo ai commenti pubblici e condividendo anche i messaggi in direct sulle stories. Giacomo, il figlio di Elena, è malato come ha raccontato la stessa showgirl attraverso il suo profilo social e lei, da mamma, ha deciso di dedicare il suo tempo al figlio. Elena ha scelto di raccontare la storia personale del suo bambino per poter, grazie alla sua popolarità, sensibilizzare il pubblico e essere di supporto per chi vive la sua stessa esperienza.

Non sono mancate le critiche per la sua scelta, da chi pensa che stia spettacolarizzando la malattia del figlio a chi la critica per non rispondere ai messaggi di vicinanza inviati. Propio a una di queste follower Elena ha deciso di rispondere scrivendole:

Cara, lei non immagina neanche i messaggi che mi arrivano, non posso leggerli tutti e mi creda che non è egoismo il mio. Ogni giorno ricevo messaggi di mamme che mi scrivono: il mio non ce l’ha fatta ma il tuo ce la farà!!! Lei non si rende conto del bagno di dolore che affronto ogni giorno e trovo ingiusto che mi debba ancora una volta giustificare, lasciatemi in pace e soprattutto non voglio parole di pietà per mio figlio.

Elena in questi mesi ha centellinato le sue presenza in video, qualche giorno fa è stata ospite del Maurizio Costanzo Show dove ha condiviso la storia del suo Jack dicendo: “Mio figlio Giacomo non ha la leucemia, ha un altro tipo di tumore. (…) Io non sono una mamma speciale rispetto alle altre mamme o papà che combattono con i figli, siamo tutte uguali, tutte forti.”

Costanzo ha supportato Elena dicendo: “Il caso della Santarelli è diverso dagli altri. Mi rendo conto che ci possano essere genitori che si immedesimano nel racconto della showgirl perché magari stanno passando o hanno passato un calvario come il suo. Insomma, la storia del piccolo Giacomo è permeata da uno spirito di condivisione. E non la trova inopportuna.”

Qualche mese La moglie di Bernardo Corradi era già stata attaccata per la sua partecipazione alla trasmissione di Rai2 Stasera tutto è possibile. Elena, e non ci meravigliamo della cosa avendola conosciuta già ai tempi di Isola dei Famosi, ha risposto – via social – alla critica:

Nessuno mi deve dire cosa devo fare o come comportarmi con mio figlio, non ho bisogno di regole o di consigli. Sono su questa barca dal 30 novembre, vivo il mio dolore da sola. Mi sono esposta per fare del bene ma ora chiedo di farla finita.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...