Emily Ratajkowski sarebbe a un passo dal divorzio con Sebastian Bear-McClard. A spingere la modella verso questa decisione, secondo quanto riporta Page Six, sarebbero stati i ripetuti tradimenti da parte di lui. L’indiscrezione è alimentata da un ulteriore dettaglio da non sottovalutare in questi casi: molti hanno notato l’assenza al suo dito della fede. Il marito, invece, continua a indossare l’anello come se niente fosse successo.

Lui l’ha tradita, è un imbroglione seriale” – si legge sul giornale, che cita una fonte vicina alla 31enne. Almeno per ora entrambi hanno preferito non parlare della crisi che sarebbe in atto, soprattutto per tutelare il loro bambino, Sylvester Apollo, nato a marzo 2021.

Emily Ratajkowski: "Le accuse a Thicke sono trapelate senza il mio consenso"

Il primo incontro tra Emily Ratajkowski e Sebastian risale al 2018: entrambi hanno subito capito di essere fatti l’uno per l’altra e hanno voluto bruciare le tappe. Nell’arco di poche settimane era così arrivato l’annuncio inaspettato da parte di lei: “Mi sono sposata“, aveva scritto sul suo profilo social a nozze ormai avvenute a New York.

Chi li conosce bene sembrava essere convinto che il loro amore potesse durare per sempre e invece la situazione sembra essere precipitata nell’arco di pochi anni. Fino a giugno 2022, però, tutto sembrava procedere per il meglio tra loro, almeno apparentemente: la coppia, infatti, ne aveva approfittato per trascorrere qualche giorno insieme in vacanza in Italia. Qualche settimana prima i due erano stati immortalati mano nella mano a Cannes, dove si erano recati in occasione del Festival del Cinema.

Ora la situazione sembra essere precipitata, nonostante la richiesta di separazione non sia stata ancora ufficialmente formalizzata. Non resta quindi che attendere per capire se non ci sia davvero più niente da fare o se possa esserci un clamoroso dietrofront.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!