logo
Stai leggendo: Fabrizio Frizzi è morto: addio al gentiluomo della televisione

Fabrizio Frizzi è morto: addio al gentiluomo della televisione

Fabrizio Frizzi, 60 anni, è morto a Roma a seguito di un’emorragia celebrale: ecco l’annuncio dato dalla famiglia di uno dei conduttori più amati dalla televisione italiana.
Fabrizio Frizzi è morto: addio al gentiluomo della televisione

A 60 anni è morto Fabrizio Frizzi, il conduttore gentiluomo della televisione italiana si è spento nella notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma, in seguito ad una emorragia cerebrale.  A dare la notizia la sua famiglia dove ha dichiarato “Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”, così scrive la moglie Carlotta con la figlia Stella (4 anni), il fratello Fabio ed i familiari. Il conduttore aveva spostato in prime nozze Rita Dalla Chiesa con cui ha mantenuto, dopo la separazione, un ottimo rapporto di stima e affetto.

Il popolare conduttore, che negli anni è stato al timone di importanti trasmissioni come Miss Italia e Scommettiamo Che, non ha vinto la battaglia contro la malattia. Il 23 ottobre scorso Fabrizio Frizzi venne colto da un malore, una ischemia, durante la registrazione di una puntata del programma “L’Eredità” che lo tenne distante dalla tv fino al 5 dicembre quando rientrò al timone del quiz pre-serale di Rai Uno.

Il garbo e la familiarità erano il suo tratto distintivo nella conduzione, Fabrizio era diventato per tantissimi italiani “uno di famiglia” con il suo sorriso rassicurante e quell’aria da eterno ragazzo. Un professionista serio e competente, cresciuto con la gavetta televisiva dalla tv dei ragazzi fino ad arrivare ai grandi show della televisione pubblica. Tantissimi i messaggi di affetto che stanno scrivendo gli italiani nei social, ricordi di quel ragazzo che ci ha tenuto compagnia in tv per 30 anni.

Lo scorso 5 febbraio ha compiuto 60 anni. Parlando della malattia, a Vincenzo Mollica del Tg1, disse: “Non è ancora finita.Se guarirò racconterò tutto nei dettagli, perché diventerò testimone della ricerca. Ora è la ricerca che mi sta aiutando”. 

La Rai in una nota ufficiale commenta la notizia scrivendo:

Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano. Non scompare solo un grande artista e uomo di spettacolo, con Fabrizio se ne va un caro amico, una persona che ci ha insegnato l’amore per il lavoro e per l’essere squadra, sempre attento e rispettoso verso il pubblico. Se ne va l’uomo dei sorrisi e degli abbracci per tutti. L’interprete straordinario del coraggio e della voglia di vivere. E’ impossibile in questo momento esprimere tutto quello che la scomparsa di Fabrizio suscita in ognuno di noi. Così la Rai tutta, con la Presidente Monica Maggioni e il Direttore generale Mario Orfeo, può solo stringersi attorno a Carlotta e alla sua famiglia in questo momento di immenso dolore

Carlo Conti ha detto “Fabrizio Frizzi è il fratello che milioni di italiani avrebbero desiderato di avere”. Non possiamo che essere d’accordo.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...