Filippa Lagerback anche in questa stagione affianca Fabio Fazio a Che tempo che fa, dove cerca di essere sempre misurata nei suoi interventi ed è certamente questo uno degli aspetti del suo carattere che le ha permesso di entrare nel cuore del pubblico. Altrettanto apprezzata è la sua semplicità, che la porta a non avere mai atteggiamenti sopra le righe e che è per lei anche motivo di orgoglio.

Questo è uno dei temi di cui ha voluto occuparsi lei stessa in un post pubblicato sul suo profilo Instagram, dove ha lanciato un messaggio importante, che può essere rivolto  a tutte le altre donne: lei vuole guardarsi allo specchio e riconoscersi, per questo ha deciso di non rifarsi il naso, nonostante qualcuno glielo avesse consigliato in passato.

“Sono cresciuta con il concetto della bellezza interiore, dove guardarsi troppo allo specchio era sconsigliato e creme, trucchi e prodotti di bellezza erano considerati superflui, perché tanto l’interiore si nutre e cura in altri modi” – così inizia il suo post.

Le parole di Filippa Lagerbäck nel post in cui torna a mostrare il pancione

A suggerirle di intervenire chirurgicamente sul suo aspetto sono stati proprio i suoi agenti, come ha raccontato lei stessa, ma la svedese è orgogliosa di non averlo fatto e non ha alcun pentimento. Anzi, questo evidentemente non ha influito sulla sua carriera: “Buffo pensare che il destino mi abbia portato a fare la modella per tanti anni, prima di approdare alla Tv, dove l’aspetto conta eccome. I miei agenti negli anni hanno “consigliato” interventi chirurgici: “Dovresti rifarti il naso che fa ombra nelle foto” a “Con un seno più grande potresti fare un calendario”, ma sono sempre andata contro questi “preziosi consigli” con le parole della mamma ben chiare in testa”.

Filippa Lagerback fa comunque il possibile per curare la sua immagine, anche se senza eccessi e senza dover ricorrere alla chirurgia come hanno fatto molte colleghe: “Invece mi curo, il giusto, con creme e trattamenti che non gonfiano, non cambiano, non paralizzano né alterano il mio volto o la mia essenza. Vorrei invecchiare riconoscendomi, apprezzando il mio volto che cambia con gli anni. Sono felice di aver trovato un alleato che come me promuove la bellezza naturale, che si prende cura della mia pelle e che non vuole in nessun modo stravolgerla, ma accompagnarla in un percorso Naturale” – ha concluso.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!