logo
Stai leggendo: Perché Liam Gallagher ha incontrato la figlia Molly per la prima volta dopo 19 anni

Perché Liam Gallagher ha incontrato la figlia Molly per la prima volta dopo 19 anni

Liam Gallagher ha incontrato la figlia dopo 19 anni e vuole rimettere insieme gli Oasis. Che sia la svolta "dolce" per il duro rocker inglese?

Liam Gallagher è noto per il carattere iroso e tendente alle risse, spesso persino con il fratello Noel.

Eppure, anche il duro del rock inglese, che recentemente ha anche fatto sapere proprio al fratello di voler ricostituire gli Oasis, ha un lato tenero, che è uscito quando, per la prima volta dopo ben 19 anni a maggio ha abbracciato la figlia Molly, avuta 21 anni fa da una relazione con la cantante Lisa Moorish. Quasi un evento, una giornata storica, da non dimenticare che è stata immortalata da una foto poi pubblicata su Instagram. Insieme ai due anche i due figli maschi dell’uomo, Lennon di 18 anni e Gene di 16. Mancava solo la più piccola, Gemma, nata nel 2012 e oggetto di una battaglia legale tra il cantante e l’ex Liza Gorbani.

Un post condiviso da Liam Gallagher (@liamgallagher) in data:

Un incontro che è avvenuto a distanza di 19 anni, e che ha emozionato il cantante, dato che i rapporti con la madre di Molly, mai stati ottimi, sono stati a lungo al centro della controversia che ha allontanato Gallagher dalla ragazza. Pare infatti che sia stata proprio la madre a ostacolare qualsiasi contatto tra i due, causa sicuramente l’infedeltà tipica di Gallagher, dalla quale voleva proteggere la figlia. Per questo motivo probabilmente i contatti tra i due erano stati pressoché nulli fino al giorno del loro primo incontro.

Oggi che Molly è grande e può scegliere da sola, ha voluto vedere e conoscere, finalmente, il padre Liam.

Nata il 14 aprile del 1997 da una relazione clandestina, visto che all’epoca Liam Gallagher era sposato con Patsy Kensit, Molly è sempre stata al fianco della madre, non vedendo il padre per oltre 19 anni. Il cantante ha dichiarato di non averla mai conosciuta anche se, in questi anni, avrebbe sempre provveduto al suo mantenimento. Non si sarebbe mai sottratto alle sue responsabilità da padre, come dichiarato in alcune occasioni.

Queste, ad esempio, le parole del cantante a GQ nel 2017:

Non l’ho mai vista ma sarebbe benvenuta nel mio mondo.

L’incontro con Molly è avvenuto nella serata del 22 maggio, a Londra, a margine del concerto dei Rolling Stones. Da qua si spera che possa nascere un vero rapporto padre-figlia, anche se per il momento, sul profilo Instagram del social, non sono più state pubblicate foto con la ragazza. Ma diamo tempo al tempo, in fondo si sa, Gallagher è un duro, e gli occorre solo un po’ di pazienza per sciogliersi e mostrare il cuore tenero da papà.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...