logo
Galleria: Ryanair, annunciate 55 nuove rotte per la stagione 2019/2020

Ryanair, annunciate 55 nuove rotte per la stagione 2019/2020

Ryanair, annunciate 55 nuove rotte per la stagione 2019/2020
Foto 1 di 17
x

Tra qualche mese, Ryanair aggiungerà molte nuove destinazioni a quelle già attualmente raggiungibili dall’Italia. L’annuncio, arrivato nei giorni scorsi con un comunicato diffuso dal sito ufficiale della compagnia aerea, non può che rallegrare i tantissimi turisti che scelgono sempre più spesso di viaggiare low cost, e che tra poco potranno permettersi di esplorare nuove mete. Per l’inverno 2019/2020, è previsto un notevole ampliamento del catalogo di voli disponibili in partenza dai principali aeroporti italiani.

Sono 55 le nuove rotte che Ryanair ha annunciato, che sommandosi a quelle già presenti sul nostro territorio – come le 37 introdotte lo scorso anno – portano il totale ad oltre 420 destinazioni nazionali e internazionali. Secondo la compagnia aerea, questa novità porterà a un aumento del 6% di turisti in partenza (previsti circa 2 milioni di clienti in più), nonché circa 40.000 posti di lavoro per far fronte ai numerosi voli aggiuntivi della prossima stagione invernale.

Ryanair: cambiano ancora le regole sui bagagli

Ryanair: cambiano ancora le regole sui bagagli

David O’Brien, chief commercial officer della compagnia di volo low cost, ha presenziato alla conferenza stampa che si è tenuta qualche giorno fa a Milano, dando voce alle tante novità previste per i prossimi mesi:

“Siamo lieti di annunciare la nostra programmazione per l’inverno 2019 in Italia, con 55 nuove rotte, più di 420 in totale, con 41,2 milioni di clienti in 29 aeroporti italiani. I clienti e i turisti italiani possono prenotare da oggi i loro posti a prezzo ridotto per l’inverno 2019. Davvero, non c’è mai stato momento migliore per prenotare un volo a tariffa bassa con Ryanair”.

La maggior parte delle nuove rotte saranno in partenza da Milano Bergamo e da Milano Malpensa – sono 15 le tratte che si aggiungono a quelle già esistenti. La compagnia prevede una crescita dell’8%, per un totale di 13,7 milioni di passeggeri su entrambi gli scali. A beneficiarne, l’intera regione Lombardia: più traffico, più turismo e più posti di lavoro. Sono inoltre in arrivo, sempre nei due aeroporti milanesi, cinque B737 Max che garantiranno maggiore comfort:

“Ne abbiamo ordinati 210, di questi 135 sono confermati mentre 75 sono in opzione. I nuovi aeromobili garantiranno un maggiore comfort ai passeggeri con circa un più 4% dei posti a sedere, 31 centimetri anziché 30 tra un sedile e l’altro, un consumo inferiore del 16% del carburante e un meno 40% di riduzione del rumore. Numeri che ne fanno i più ecologici al mondo”.

Infine, una piccola sorpresa per tutti i viaggiatori: per festeggiare il lancio della nuova programmazione invernale, Ryanair ha predisposto un numero ristretto di biglietti a tariffe scontate, a partire da 19,99€, per prenotazioni effettuate fino alla mezzanotte di venerdì 1° marzo 2019.
Scopriamo ora quali sono le nuove rotte aggiunte da Ryanair: