Jessica, figlia di Bruce Springsteen, gareggerà alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Alla competizione in Giappone la secondogenita del Boss parteciperà nella categoria equestre del salto agli ostacoli, un sogno che si avvera dopo quasi 10 anni. Il padre non potrà essere tra il pubblico.

Jessica Rae, la secondogenita di Bruce Springsteen, sarà a Tokyo 2020 e gareggerà nella categoria equestre di salto ostacoli. La ventinovenne rappresenta gli Stati Uniti d’America alle Olimpiadi insieme a uno stallone belga di 12 anni chiamato Don Juan Van de Donkhoeve. La figlia del cantante ha tentato per altre due volte di competere alla gara: ai Giochi di Londra del 2012 è rimasta tra le riserve mentre nel 2016 non è proprio entrata nella rosa degli atleti selezionati.

Perché da Tokyo 2020 in poi il giuramento delle Olimpiadi cambierà

Grazie ai risultati degli ultimi anni Jessica è riuscita a scalare la classifica mondiale, ottenendo un 27esimo posto, e questo traguardo le ha fatto guadagnare il suo posto al sole alle Olimpiadi. In questa edizione dei Giochi farà parte di una squadra composta da altre tre fuoriclasse del salto:  McLain Ward, Kent Farrington e Laura Kraut. I genitori, il Boss e la madre Patti Scialfa, non potranno assistere alla competizione poiché non saranno ammessi spettatori stranieri in nessuna gara. 

La specialità di Jessica Springsteen, nata il 30 dicembre del 1991, sono gli ostacoli: ama l’equitazione sin da bambina e a 6 anni ha avuto il suo primo pony. Ha iniziato ad allenarsi nella tenuta di famiglia, a Colts Neck Township nel New Jersey, dove possedevano anche un allevamento di cavalli. Ha un fratello maggiore, Evan James Springsteen, nato nel 1990, e un fratello minore, Samuel Ryan Springsteen più piccolo di lei di tre anni.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jessica Springsteen (@jessicaspringsteen)

Jessica ha frequentato la Rumson Country Day School e si è laureata alla Duke University l’11 maggio 2014. Durante la sua carriera da cavallerizza ha anche fatto la modella ed è stata nominata ambasciatrice equestre per Gucci. In Italia ha trovato l’amore con Lorenzo De Luca, cavaliere leccese di 34 anni, ed è stata una delle protagoniste del Rolex Gran Premio Roma, il concorso ippico svoltosi a Piazza di Siena dove ha conquistato il terzo posto nella Coppa delle Nazioni.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!