logo
Stai leggendo: L’eredità, Insinna al posto di Frizzi? Scoppia la polemica social

L'eredità, Insinna al posto di Frizzi? Scoppia la polemica social

Il controverso Flavio Insinna al timone dell'Eredità al posto del compianto Fabrizio Frizzi? L'indiscrezione riportata da Dagospia.

Il controverso Flavio Insinna al timone dell’Eredità al posto del compianto Fabrizio Frizzi? Ancora non è niente di ufficiale, ma si tratta di indiscrezioni riportate dal giornalista di Dagospia, Giuseppe Candela, su Twitter, etichettando il passaggio di testimone fra i due tanto diversi presentatori un atto “vergognoso”, invitando la Rai a tornare sui suoi passi.

Dopo le scene fuori onda trasmesse da Striscia la Notizia, in cui Insinna trattava in modo decisamente poco gentile alcuni concorrenti di Affari tuoi, il conduttore è stato allontanato dai programmi che contano e gli sono stati affidati show minori su Rai 3 come La strada senza tasse. Il ritorno del presentatore alla conduzione di un programma di punta come L’Eredità gli darebbe la possibilità di riscattarsi. Al momento L’Eredità viene guidata dall’inossidabile Carlo Conti, che ha preso il posto dell’amico Frizzi dopo la sua scomparsa.

Insinna sta facendo di tutto per ottenere L’eredità. Lo dico senza giri di parole: imbarazzante. Pensare di sostituire un signore di nome Fabrizio Frizzi con chi insulta concorrenti, autori e giornalisti è vergognoso. Insinna è l’anti-Frizzi, la Rai si eviti questa figuraccia, ha scritto il giornalista di Dagospia Giuseppe Candela su Twitter

In seguito a questa notizia, il popolo dei social non l’ha presa esattamente benissimo e si è subito espresso con commenti come “Insinna gira ancora negli studi della Rai? VERGOGNOSO!!!” oppure “Se la Rai vuole affossare L’Eredità faccia pure”. Molti anche i commenti con l’hashtag #leredita dalla parte di Insinna, che comunque ha dimostrato più volte di essere un ottimo showman.