Se ne è andata Maretta Scoca, avvocato, già deputata nella XII e XIII e sottosegretario alla Giustizia. Per il pubblico della tv era il giudice di Forum, insieme a Santi Licheri era diventata un simbolo per tutti i fan del tribunale televisivo di Canale 5. Da tempo era malata ed è morta stanotte, 26 marzo, all’età di 79 anni per le complicanze della su malattia. Questa mattina, durante la puntata di Forum, Barbara Palombelli ricorderà Maretta da quello studio dove ha dato tante sentenze e consigli al pubblico a casa.

La pagina Facebook di Forum ricorda il giudice arbitro in un post dove scrive:

Il tribunale di Forum perde oggi uno dei volti più amati dal pubblico: il giudice Maretta Scoca. Avvocato preparato e donna di spessore, dal 2007 ha diretto le nostre cause con la classe e l’eleganza che l’hanno sempre distinta. Ironica, sorridente, divertita e grande appassionata del diritto, amava mettersi in gioco per trovare la soluzione più umana ai casi che le venivano sottoposti. Davvero possiamo dire che oggi ci manca tutto di lei: le sue risate, il campanello che amava usare per calmare gli animi dei contendenti e le martellate decise con le quali dichiarava che l’udienza era tolta. Ciao Maretta, ti vogliamo bene e ti ringraziamo per avere avuto la fortuna di averti conosciuta

Pochi ricordano Maretta Scoca sul palco dell’Ariston nel 1980, 1981 e 1982, quando dette lettura degli elenchi delle giurie del Festival di Sanremo.

Fabrizio Frizzi è morto: addio al gentiluomo della televisione

Una vita dedicata alla giustizia, alla tv e alla politica militando tra le fila della Democrazia Cristiana, Forza Italia e Udeur. È proprio Oliviero Diliberto: a ricordala in una nota diffusa a tutte le agenzie di stampa: “Piango la scomparsa di Maretta Scoca, donna straordinaria, avvocato insigne, illustre parlamentare e preziosissima sottosegretaria alla giustizia nel periodo in cui fui ministro amica carissima sempre e per sempre. Ci e mi mancherà. Al marito Giorgio Assumma e alle figlie un abbraccio dolente e fraterno”.

Una donna elegante e competente che ha saputo essere un esempio per molti italiani.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!