"Pirati dei Caraibi": Margot Robbie al posto di Johnny Depp. Forse

Il produttore americano Jerry Bruckheimer, in un’intervista rilasciata al Sunday Times, ha confermato di aver pronte nuove sceneggiature per il franchise e pare proprio che invece dell'attore, occupato nelle aule del tribunale di Fairfax, in Virginia, potrebbe ritrovarsi la talentuosa star di Suicide Squad.

Mentre Johnny Depp, volto storico di Jack Sparrow, è impegnato in tribunale nella causa per diffamazione contro la sua ex moglie Amber Heard, l’industria cinematografica continua a lavorare alla saga de I Pirati dei Caraibi e, pare ormai ovvio che l’attore non sarà più nel cast.

Amber Heard: "Ho sempre amato Johnny Depp, ma spero che il divorzio si concluda"

Il produttore americano Jerry Bruckheimer, in un’intervista rilasciata al quotidiano britannico Sunday Times, ha confermato di aver lavorato su nuove sceneggiature per il franchise e pare proprio che al posto di Johnny Depp, che è occupato nelle aule di giustizia di Fairfax, in Virginia, potrebbe ritrovarsi la talentuosa Margot Robbie, star di Suicide Squad e neo Barbie in uscita al cinema.

Bruckheimer, noto anche per film cult come Top Gun e Bad Boys, rispondendo alla domanda su un possibile rientro in scena di Depp ha commentato con un secco “Non a questo punto. Il futuro deve ancora essere deciso”, per poi aggiungere di essersi messo a lavoro:

“Abbiamo parlato con Margot Robbie. Stiamo facendo due sceneggiature: una con lei, e una senza”.

Johnny Depp ha interpretato il capitano Jack Sparrow in cinque film della saga, l’ultimo fu La Vendetta di Salazar. L’avvocato dell’attore, Jessica Meyer, ha affermato che il suo assistito desiderava riprendere il suo ruolo nel sesto capitolo, in moda da completare l’arco narrativo del suo personaggio.

“La mia sensazione era che questi personaggi avrebbero dovuto poter avere il loro vero addio”, ha detto Depp al processo. “C’è un modo per porre fine a un franchise del genere… Avevo programmato di continuare fino al momento di fermarlo”.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!