"Ho rischiato di morire", Miriana Trevisan racconta il tumore all'utero

Appena uscita dalla Casa del Grande Fratello Vip 6, la showgirl è stata ospite a Verissimo, dove ha parlato dei problemi di salute e del delicato intervento che ha subito: "I dottori mi mettevano in guardia, ma non li ho ascoltati. Mi sono ripromessa di non trascurarmi più così".

Miriana Trevisan, appena uscita dalla Casa del Grande Fratello Vip 6, è stata ospite a Verissimo, nella puntata di domenica 13 marzo 2022. Nel salotto di Silvia Toffanin, la showgirl tra le altre cose ha parlato dei suoi problemi di salute e del delicato intervento che ha subito prima di entrare a far parte del cast del reality di Canale 5.

GF Vip, Pago annuncia querele per tutelare l'ex moglie Miriana Trevisan

“Ho iniziato a stare male nei mesi in cui si è ammalato mio padre, ma ho trascurato questo male perché volevo stare al fianco di mio padre, volevo dargli supporto e stare con la mia famiglia”, ha raccontato Miriana Trevisan, spiegando come ha scoperto del tumore all’utero e come ha vissuto i mesi prima di decidere di sottoporsi all’intervento chirurgico.

“Avevo queste perdite di sangue violente e anche la massa cominciava a farsi vedere sull’addome. I dottori mi mettevano in guardia sull’urgenza dell’intervento, ma non li ho ascoltati”, ha aggiunto. Voleva stare accanto al padre e non voleva pensare ad altro, visto che per tanto tempo era stata lontana dalla sua famiglia.

Poi, mesi dopo la morte dell’uomo, Miriana Trevisan viene portata d’urgenza in ospedale ma decide di prendere ancora tempo per andare in Sardegna a salutare il figlio Nicola, in vacanza nell’Isola dal padre, convinta che quello fosse l’ultimo abbraccio al ragazzo. Al rientro, accompagnata dalla madre e dalla sorella viene ricoverata per asportare l’utero:

“Ero nel suo stesso ospedale, nella camera esattamente sopra alla sua. Per me fu come una benedizione e mi sono ripromessa di non trascurarmi mai più così. Non mi annullerò mai più perché mio padre non l’avrebbe voluto”.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!