logo
Stai leggendo: Netflix, i film che verranno cancellati dal catalogo a giugno

Netflix, i film che verranno cancellati dal catalogo a giugno

Se da un lato su Netflix arrivano nuovi contenuti, dall'altro ci sono anche quelli che se ne escono dal catalogo.

Come già visto in un precedente articolo, a giugno saranno diverse le novità per quanto riguarda film e serie tv in arrivo sulla piattaforma di streaming Netflix. Ma se da un lato arrivano nuovi contenuti, dall’altro ci sono anche quelli che se ne escono dal catalogo.

Il primo che vi segnaliamo è Batman, non però quello di Christopher Nolan o di Tim Burton, ma la versione di Adam West datata 1966. Un vero e proprio cult che potrete vedere fino al primo giugno 2018.

Il secondo film che merita di essere visto e che sarà disponibile solo fino al 5 giugno è The Danish Girl, la storia di un pittore danese che fatica ad esprimere il suo essere donna in una società che lo etichetta come un malato e depravato.

Un amore di testimone con Patrick Dempsey e Michelle Monaghan sarà disponibile fino al 7 giugno. Una commedia romantica in pieno stile americano: Tom è un uomo sexy e di successo, e sa di poter sempre contare sulla migliore amica Hannah. Ad un certo punto però il protagonista si renderà conto di provare qualcosa di più di una semplice amicizia.

Il film d’animazione Disney Zootropolis potrà essere visto fino all’8 giugno. Nel mondo di questo originale cartone animato del 2016 prede e predatori vivono insieme, in armonia, ma qualcuno sta cercando di riportare le cose come vorrebbe la natura. Toccherà ad una giovane e sveglia coniglietta poliziotto (aiutata da una poco affidabile volpe)a cercare di sventare la minaccia.

Il 16 giugno scomparirà l’horror film Paranormal Activity: Dimensione fantasma. Qualche giorno dopo, il 24 giugno, sarà la volta di A Bigger Splash, pellicola che racconta le vicende del rocker Marianne Lane in vacanza sull’isola di Pantelleria.

Dal 25 giugno uscirà dal catalogo Netflix Il Libro della Giungla, live action dello storico cartone animato firmato Disney che racconta la storia di Mowgli e dei suoi simpatici amici animali (ovviamente parlanti). Lo stesso verrà cancellato anche il biopic su Steve Jobs diretto da Danny Boyle.

Dal 30 giugno non saranno più disponibili nemmeno Vicky Cristina Barcelona, e Alla ricerca della felicità con Will Smith, pellicola diretta dall’italiano Gabriele Muccino al suo esordio in USA totalmente centrata sulla voglia di farcela sempre e nonostante tutto, declinata nel rapporto padre-figlio.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...