Quest’anno il panettone di Vogue Italia e Pasticceria San Carlo cavalca il successo ottenuto con la prima edizione 2020, e sarà distribuito a livello internazionale.

Come riportato da Vogue, questo panettone è sinonimo di lusso, creatività e qualità che arricchisce la linea Vogue Luxury-Food in collaborazione con San Carlo. Il packaging è realizzato dal team creativo Vogue Italia e il panettone vanta l’esperienza rinomata della cucina di Pasticceria San Carlo, un simbolo storico della pasticceria milanese.

Il progetto è parte di un ampio piano di licensing internazionale di Condé Nast Italia, che è impegnata in una campagna media multicanale per i suoi brand.

View this post on Instagram

A post shared by Pasticceria San Carlo (@pasticceriasancarlo)

Il panettone di Vogue sarà disponibile in 4 gusti: panettone classico, pera e cioccolato, marron glacé e albicocca. Tutti e quattro i panettoni saranno disponibili in due formati: quello da 500g e quello da 1kg.

Ma quanto costa il panettone super lusso di Vogue Italia? Il panettone nei gusti pera e ciocccolato, albicocca e marron glacé costa, nel formato da 500g, 48€, mentre quello nel formato da 1kg costa 68€. Il panettone classico, invece, costa 38€ nel formato da 500g e 58€ nel formato da 1kg.

É possibile acquistare online la prelibatezza sul sito della Pasticceria San Carlo (qui il link) e sul sito della Rinascente.

Per comprarlo fisicamente, invece, il panettone è disponibile a Milano presso la Pasticceria San Carlo in Via Bandello 1, al negozio Condé Nast Frame in Piazzale Cadorna 5 e nei negozi della Rinascente di Milano, Roma, Torino, Firenze, Catania, Cagliari e Monza.

A Natale un'overdose di cibo: ora c'è l'incubo avanzi

Il panettone, che ha ottenuto uno strepitoso successo alla sua prima edizione l’anno scorso, sbarca anche all’estero: quest’anno sarà venduto in esclusiva nei negozi De Bijenkorf in Olanda, Liberty nel Regno Unito, Symbol in Ucraina, Neiman Marcus negli Stati Uniti e nei Vogue Café di Shangai, Bangkok e Porto.

I nostri mastri pasticceri per l’occasione hanno proposto delle ricette che sono diventate iconiche nella quasi centenaria storia della San Carlo consapevoli che il panettone rappresenti il Natale “made in Italy” nel mondo” ha dichiarato a Vogue Simone Giancola, partner di Pasticceria San Carlo.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!