La risposta di Aurora Ramazzotti a chi sospetta che sia incinta

Sono bastate solo alcune foto con un presunto pancino sospetto e ancora una volta il popolo del web (e tanti giornali) si sono scatenati pensando che la 25enne fosse in dolce attesa. Ma lei, ironica come sempre ha commentato con un: "È panza, me piace magnà".

Due foto messa di profilo con una leggerissima pancia in evidenza, qualche abbraccio, ed ecco che Aurora Ramazzotti è di nuovo la protagonista del tam tam mediatico che la vorrebbe incinta. Di nuovo perché non è certo la prima volta che alla giovane conduttrice viene attribuita una gravidanza.

La risposta di Aurora Ramazzotti a chi si scandalizza per le foto "libera capezzoli"

Anche a dicembre 2021, fan e curiosi si erano sbizzarriti con la fantasia scambiando il post di un test rapido per il Covid, in uno per sapere se si è incinta. Ora invece sono bastate delle semplici foto con la pancia in evidenza.

Ma Aurora Ramazzotti non se la prende, e con la sua immancabile ironia ha svelato ai fan che non si tratta di un bebè in arrivo ma solo di “Panza, me piace magnà!”. Oramai la 25enne, figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti si sarà abituata viste tutte le volte che le hanno attribuito una gravidanza.

A dicembre, dopo il post con il tampone, era intervenuta nella sua pagina per placare le voci, commentando:

“Ho involontariamente seminato il panico. Volevo rassicurarvi, non è Covid e non sono incinta. Dopo anni che dicono che sono sempre incinta, posso comunicarvelo così? Sceglierei qualcosa ad effetto casomai. E poi non so che test di gravidanza avete fatto nella vostra vita, ma questo non ci assomiglia per niente”.

Questa volta si è limitata a mettere insieme un po’ di pagine di giornali che hanno pubblicato le foto del suo presunto pancino e titolato sulla dolce, ci ha fatto una clip e sopra ha scritto un ironico “Svengo”. Il video è stato pubblicato sia nelle storie Instagram che su TikTok, dove Ramazzotti è molto attiva.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!