Ryan Reynolds si sottopone a una colonscopia "salvavita" e condivide il video

L’attore ha deciso di farsi filmare mentre si sottoponeva all'esame per una diagnosi precoce del cancro del colon e ha poi pubblicato tutto su YouTube: "Non capita tutti i giorni di aumentare la consapevolezza su qualcosa che sicuramente salverà vite".

Ryan Reynolds in prima linea per la prevenzione del cancro al colon. L’attore ha deciso di farsi filmare mentre si sottoponeva a una colonscopia di controllo, utilissimo esame per una diagnosi precoce. Insieme a lui anche il suo collega e co-presidente della squadra di calcio di Wrexham, Rob McElhenney.

La coppia ha deciso di collaborare con Lead From Behind, un’organizzazione che ha come obiettivo la prevenzione di questo tipo di cancro, e insieme hanno deciso di sottoporsi all’esame diagnostico per incoraggiare e sensibilizzare le persone, in particolare gli uomini, a effettuare la procedura esattamente come hanno fatto loro.

Blake Lively e Ryan Reynolds, un milione di dollari al popolo ucraino

Nel video, caricato sul canale YouTube di Reynolds, i due hanno spiegato di voler dimostrare come il “semplice passo” possa “salvare vite“. “Normalmente non avrei mai accettato che una procedura medica fosse messa davanti alla telecamera e poi condivisa”, ha detto l’attore 45enne, aggiungendo:

Ma non capita tutti i giorni di aumentare la consapevolezza su qualcosa che sicuramente salverà vite. Questa è una motivazione sufficiente per me tanto da farti entrare in una telecamera che mi viene spinta su per il cu*o.

Durante la procedura, i medici hanno trovato un “polipo estremamente sottile” sul lato destro del colon della star, che è stato prontamente rimosso. “Questo è stato potenzialmente salvavita per te, non sto scherzando, non sto esagerando”, ha esclamato il dottore mostrando le immagini del tessuto e spiegando che questo è lo scopo della prevenzione: “Questo è esattamente il motivo per cui lo fai. Non avevi sintomi”.

Il video termina con un invito:

Il cancro al colon è prevenibile. Se hai 45 anni o più, chiedi al tuo medico di prescriverti una colonscopia. E aiuta Rob e Ryan a prendere a calci nel cu*o il cancro al colon.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!