Sharon Stone, 64 anni, ha raccontato su Twitter di avere un “grosso tumore fibroide“. Si tratta di un tumore benigno che nel suo caso sarà al più presto rimosso. Tuttavia, l’attrice di Basic Instinct ha parlato di una prima diagnosi, di cui non era convinta e che poi si è rivelata errata, esortando poi a chiedere un secondo parere medico.

Nel messaggio social, condiviso anche su una storia di Instagram, la diva hollywoodiana ha spiegato cosa le è accaduto, spiegando che, in seguito a continui dolori fisici, si è sottoposta ad alcuni accertamenti. Dopo una prima diagnosi, si è poi sottoposta a una conseguente procedura medica, anche questa incorretta, come ha scoperto successivamente. Dopo aver richiesto nuove analisi, si è ritrovata a dover gestir la notizia di un tumore.

Sharon Stone: "Ho perso 9 figli per aborti spontanei. Non è una cosa da poco"

Ho appena avuto un’altra diagnosi errata e subìto una procedura medica sbagliata. Questa volta doppia epidurale. Con il peggioramento del dolore sono andata a chiedere un secondo parere e ho scoperto di avere un grosso fibroma che deve essere rimosso.

Poi si è rivolta in modo particolare alle donne: “Cercate un secondo parere. Può salvarvi la vita“. Sharon Stone ha quindi voluto rassicurare i suoi follower (su Instagram quasi 3 milioni e mezzo): “Avrò bisogno di almeno quattro-sei settimane per ristabilirmi appieno, ma va tutto bene“.

Non è la prima che l’attrice ha a che fare con seri problemi di salute. Anche nel 2001, infatti, fu operata per rimuovere alcuni tumori benigni. In quello stesso anno, poi, era stata colpita da un’emorragia cerebrale, per la quale stava rischiando la vita.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!