logo
Stai leggendo: YouTube Music e Premium sbarcano in Italia

YouTube Music e Premium sbarcano in Italia

Arriva finalmente anche in Italia l'applicazione di YouTube espressamente dedicata al mondo della musica.

Arriva finalmente anche in Italia l’applicazione di YouTube espressamente dedicata al mondo della musica. Si tratta dei servizi  YouTube Music e YouTube Premium, una sorta di mix fra il classico YouTube e una piattaforma di musica a 360 gradi alla stregua di Spotify.

Già rilasciato il 22 maggio in Corea del Sud, Stati Uniti, Messico, Australia e Nuova Zelanda è arrivata ieri, 18 giugno, in altri 12 Paesi: oltre che in Italia, anche in Austria, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Norvegia, Russia, Spagna, Svezia e Gran Bretagna.

YouTube Music può essere comodamente scaricato dal Play Store per Android e iOS e sul sito music.youtube.com è disponibile, invece, un nuovo player da cui ascoltare i tanti brani presenti semplicemente dal computer.

Due le versioni del servizio: YouTube Music, per tutti coloro i quali dispongono di un account Google, e YouTube Music Premium per chi vuole sottoscrivere un abbonamento a pagamento. La versione gratuita del servizio permette agli utenti di accedere all’ascolto senza riproduzione casuale, ai brani e agli interi album ufficiali e ai remix. Con Music Premium, la versione a pagamento che prevede una prova gratuita di 3 mesi e successivamente un abbonamento da 9,99 euro al mese, permette di ascoltare musica senza pubblicità, mettere la riproduzione in background e scaricare i brani per ascoltarli poi offline.

Interessante la funzione di ricerca intelligente, che permetterà, semplicemente fischiettando un brano oppure scrivendo un breve estratto del testo, di trovare la canzone che si vuole ascoltare in quel momento.