logo
Stai leggendo: Andy Spade sulla moglie Kate: “soffriva di depressione”

Andy Spade sulla moglie Kate: "soffriva di depressione"

A poco più di due giorni dalla tragica scomparsa della stilita statunitense Kate Spade, trovata morta nel suo appartamento di New York e per cui si pensa ad un suicidio, il marito Andy rompe il silenzio e parla di depressione.

A poco più di due giorni dalla tragica scomparsa della stilita statunitense Kate Spade, trovata morta nel suo appartamento di New York e per cui si pensa ad un suicidio, il marito Andy rompe il silenzio e parla di depressione.

Kate ha sofferto di depressione e ansia per diversi anni – racconta la donna a People -. Aveva chiesto aiuto e stava tentando di curare la malattia con l’aiuto di alcuni esperti. Vedeva regolarmente dei medici e assumeva dei farmaci. Ci siamo sentiti la sera prima della sua scomparsa e sembrava felice. Non abbiamo notato alcun segnale, né un possibile avvertimento che potesse far pensare a una cosa del genere. Per noi è stato un completo shock. Chiaramente non era in lei. Stava combattendo contro i suoi personali demoni

Quella nota che Kate Spade avrebbe lasciato alla figlia prima di suicidarsi

Quella nota che Kate Spade avrebbe lasciato alla figlia prima di suicidarsi

L’uomo e la compagna 55enne hanno vissuto l’ultimo anno da separati (ma non legalmente), ma i rapporti fra  i due sono rimasti ottimi. La figlia Frances Beatrix, 13 anni, è rimasta il loro centro, e viveva con entrambi.

I due hanno anche condiviso i successi professionali. Katherine Nohel Broshanan ha lasciato il lavoro di giornalista agli inizi degli anni ’90 per dedicarsi full time alla moda, inizialmente con un piccolo negozio a Soho per arrivare a centoquaranta negozi in America e 175 punti vendita in tutto il mondo. Nel 2005 la vendita della compagnia Kate Spade New York e, nel 2016, Kate e Andy fondano la nuova società Frances Valentine.