Britney Spears risponde al figlio Jayden: "So perché preferisci vivere con tuo padre"

Jayden James (2005) e Sean Preston (2006) vivono con l'ex marito della popstar, Kevin Federline. Il primogenito aveva accusato la cantante di non essere stata all'altezza delle sue aspettative come madre.

Britney Spears ha pubblicato su Instagram un post diretto a suo figlio, Jayden James, che non vede da molto tempo. Il sedicenne e suo fratello di un anno più piccolo, Sean Preston, vivono infatti con il padre ed ex marito della popstar, Kevin Federline, e non hanno contatti con lei.

Li aveva anche invitati al matrimonio con Sam Asghari ma loro, tuttavia, avevano scelto di non partecipare. Jayden ha poi accusato la cantante di non essere stata all’altezza delle sue aspettative come madre.

Caro Jayden, ho fatto del mio meglio per essere la persona migliore che potessi essere, nonostante abbia vissuto imprigionata in case di riposo con infermieri e str**ate varie. Spero che un giorno capirai le mie ragioni“, ha iniziato Britney Spears, facendo riferimento alla tutela legale che suo padre (il nonno a cui Jayden ha detto di essere molto legato) ha esercitato su di lei nel corso degli anni e che le ha tolto ogni tipo di libertà. La popstar ha continuato:

Britney Spears accusa la madre: "Non giocare a fare il genitore perfetto, hai abusato di me"

Finalmente ora a quarant’anni e senza costrizioni della mia famiglia ti mando tutto l’amore del mondo, oggi come per il resto della mia vita. L’amore che provo per i miei figli non ha confini e mi rattrista aver letto che non sono stata all’altezza delle tue aspettative come madre, ma forse un giorno potremmo incontrarci e parlare di persona.

Britney Spears è convinta di sapere il motivo per il quale i figli scelgano di vivere con il padre:

Immagino che per voi sia più facile non avere qualcuno che vi controlli se state facendo i compiti. Sono sicura che gli standard di vostro padre che fuma erba tutti i giorni giovi alla vostra vita quotidiana di quindici e sedici anni per far parte di una generazione molto cool. Capisco il vostro bisogno di vivere con vostro padre, perché per quindici anni io ho assunto il ruolo del nulla.

La cantante è apparsa molto dispiaciuta di non avere un legame con i figli e ha concluso:

Ricordate da dove venite, spero che un giorno possiate guardarvi allo specchio e ricordare che siete i miei bambini e lo sarete per sempre. Dal momento che Preston non ha parlato gli mando tutto il mio amore, vorrei solo vedervi faccia a faccia. Siete brillanti, tu Jayden continua a suonare perché hai un dono al pianoforte. Sono orgogliosa di potervi chiamare miei figli.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!